Lewandowski, che rimpianto: “Avrei vinto il Pallone d’Oro”

La stagione di Robert Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco, è stata stratosferica. Dopo la vittoria della Champions League, la ciliegina sulla torta sarebbe stato il pallone d’oro. Trofeo che quest’anno, causa pandemia, non verrà assegnato. Trofeo che Lewandowski, con grande rimpianto, sente suo, com confidato in un’intervista a Sportowe Fakty: “A chi avrei dato il Pallone d’Oro? A me stesso. Con il Bayern ho vinto Bundesliga, Coppa di Germania e Champions League. Sono stato il capocannoniere, ho segnato molti gol. Con i miei numeri a chi altro sarebbe dovuto andare il Pallone d’Oro? Comunque la mia priorità era vincere la Champions e finalmente ce l’ho fatta. Sono contento così”.

Fonte: AlfredoPedullà.com

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.