Il Mattino – Il Napoli vuole Verdi: operazione con il Bologna da 30 milioni

Il Mattino – Il Napoli vuole Verdi: operazione con il Bologna da 30 milioni

Simone Verdi, Adam Masina il Bologna e due assalti andati a vuoto. Per ora. Nei giorni scorsi il club azzurro s’è mosso concretamente per mettere le mani sull’attaccante e sul terzino. Ma l’iniziativa del Napoli ha trovato un ostacolo nel ds dei rossoblù Riccardo Bigon. Il qualche ha ripetuto che a gennaio Verdi e Masina non si muoveranno da Bologna. La dirigenza, infatti, ha annusato la possibilità dell’asta milionaria soprattutto per Verdi, e poiché c’è pure l’Inter che soffia su Verdi, ecco che la strategia iniziale è quella di dire di no a tutti.
Assicurarsi Verdi il giocatore già dalla sessione invernale non è cosa impossibile. Ma il Bologna non pensa affatto a inserire nell’operazione delle pedine di scambio. Vuole cash e ne vuole tanti: almeno 30 milioni. E Bigon non ha fretta. E lo ha spiegato nel corso dell’ultimo summit con Giuntoli, consapevole che in estate il cartellino di Verdi varrà molto di più. Il Napoli si è spinto quasi a 20 milioni di euro ed è chiaro che si tratta solo dell’offerta di partenza. Il classe 92 sa che per lui è pronta una big per la prossima stagione. Ma il Bologna sogna la pista estera, magari una big.


La redazione di IamNaples.it

Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google