Mertens, tra calcio e turismo. Visita a città e Centro Sportivo

NAPOLI – In questa tre giorni, ci sta di tutto: le visite mediche a Cerreto Sannita (superate); le cene sul lungomare per gustarsi la pizza e la mozzarella; l’albergo con vista Capri e però anche una visita a Castelvolturno, per dare un’occhiata a quella che tra un po’ diventerà casa sua, professionalmente parlando. Dries Mertens – il ventiseienne centrocampista acquistato dal Psv, il cui arrivo ufficiale verrà comunicato a contratti firmati – è arrivato sabato mattina a Napoli e vorrebbe starsene ancora: «Città bellissima» ha raccontato ai tifosi che lo hanno riconosciuto per strada. Talmente bella da rimanerci anche oggi, prima di tornare in Belgio. L’esterno offensivo ha girato in lungo e in largo Napoli ma poi ha chiesto anche ai dirigenti partenopei di andare a fare un salto al Centro Sportivo, per cominciare a prendere conoscenza con quelli che saranno i lughi per lui abituali, per aver percezione (assieme alla fidanzata che lo ha accompagnato in questo mini tour e che dovrebbe seguirlo poi tra un mese) delle distanze. Un week-end lungo è stato sufficiente per restare colpito.

Fonte: Corriere dello Sport

 

La Redazione

L.D.M.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.