Michu è atteso a Dimaro. Lucas Leiva e Kramer per la mediana

Secondo quanto riferisce l’edizione odierna de Il Mattino, oggi a Dimaro arriva la squadra azzurra, ma non si sa ancora quando arriverà Michu. L’affare è praticamente fatto, ma il Napoli non ha ancora comunicato l’ufficialità dell’operazione che vede il passaggio in prestito per 1,7 milioni, con un riscatto, non obbligatorio a 7,5. A centrocampo, Kramer sembra avvicinarsi leggermente grazie alle parole di De Laurentiis, ma Benitez spinge Bigon a lavorare sui suoi due pupilli, Lucas Leiva e Sandro: con Jorginho e Inler, intoccabili, serve almeno un altro interno che dovrà essere bravo a gestire gli inserimenti offensivi e le coperture difensive. In questo momento però, la priorità rimane la riduzione dell’organico. Tanti sono i nomi in uscita corteggiati da altre squadre, ma che rimangono ancora a Napoli per mancanza di  offerte adeguate. Il caso emblematico è quello di Behrami, corteggiato da tante squadre, che però non sono disposte a pagarlo 11 milioni, e lo stesso discorso vale perDzemaili, Britos e Pandev. Per quest’ultimo, con l’arrivo di Michu, è necessario trovare una sistemazione in fretta. La squadra interessata al macedone è la Fiorentina, ma c’è da risolvere la questione relativa al pensante ingaggio dell’attaccante.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.