Napoli, anche la Lazio segue un talento dell’Ajax

Non siamo ai tempi d’oro dell’Ajax di van Gaal quando in vetrina venivano esposti giocatori come Kluivert, Davids, Overmars o quello di Koeman con Chivu, Ibrahimovic e Van der Vaart, ma anche i lancieri della stagione appena conclusa si sono meritati l’interesse dei grandi club d’Europa. Quattro su tutti: Cillessen, Boilesen, Kishna e Fischer. Il primo, Cillessen, a 26 anni è pronto per il grande salto: il Manchester United ha pensato e pensa tutt’ora a lui nel caso David de Gea partisse. Il veto dei Red Devils sulla cessione dello spagnolo rischia di rompere i sogni di Cillessen. Boilesen è stato proposto in Italia: la Lazio, che in Olanda si sta muovendo da un po’ (basti vedere De Vrij e Hoedt ma anche la trattativa Clasie) lo ha tenuto d’occhio, ma i rinnovi di Radu e Braafheid sembrano lasciar via libera ai club inglesi e spagnoli (il Siviglia lo segue). I biancocelesti, d’altro canto, non mollano la presa su Kishna: l’Ajax l’ha messo nella lista dei partenti e le pretese iniziali di 5 milioni possono scendere. Infine Fischer: anch’egli è in orbita Lazio e non solo: il Napoli, per parola dell’agente di Mertens, sembrerebbe interessato al centravanti nel caso non facile che Higuain faccia le valigie.

Fonte: Tmw

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.