Venerato: “Il secondo acquisto del Napoli sarà Rafael. Cavani? La trattativa con il Chelsea c’è”

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, il giornalista RAI Ciro Venerato. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

 

Dopo Mertens il Napoli prenderà Rafael, il portiere brasiliano. L’eventuale cessione di De Sanctis dipenderà solo dal Napoli, ma il giocatore crede nel progetto azzurro. L’Inter deve vendere per comprare, per questo potrebbe dar via Handanovic: venduto il portiere sloveno, Mazzarri potrebbe chiedere De Sanctis. Morgan fu ad un passo dei nerazzurri, ma non volle fare il secondo ad Handanovic. La strada è praticabile, ma non sarà facile. Cavani? Oggi o domani, Mendes tratterà Cavani per conto del Chelsea. I blues hanno le idee chiare ed al momento sono in vantaggio sul Real che deve ancora sbrogliare la matassa del tecnico. Il City non ha fatto alcuna offerta di 17 milioni l’anno per Cavani. Gonalons? L’accordo con il Lione c’è, quello con il giocatore è ormai vicino. Difesa? Astori è in stad-by. Il Milan è forte sul calciatore ma i rossoneri devono vedere Boateng o El Shaarawy prima di compare. In queste ore il Napoli ha fatto qualche chiacchiera anche per Godin”.

 

La Redazione

L.D.M.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.