Zuniga e il Napoli: il club azzurro proverà a rinnovargli il contratto

Il colombiano potrebbe rimanere un altro anno anche senza rinnovo come con Campagnaro e Pazienza

Per ora è del Napoli. E per un altro anno ancora. Come da contratto. Come da scadenza fissata: giugno 2014. Zuniga ieri, oggi e anche domani. Perché, che vada via, per ora, è soltanto un’ipotesi. Una delle possibili. Il Napoli valuta tutto. E da tempo ormai. Gli incontri tra Bigon e Calleri (Riccardo tutti e due) vanno avanti da un po’. Il gioco delle parti è un classico del mercato. Cifre, richieste, rilanci e qualche bleuff. Ci sta tutto tra un direttore sportivo e un procuratore. Zuniga ha chiesto un aumento dell’ingaggio. Il doppio o quasi di quello che già guadagna. Che paragonato non era tantissimo. Insomma, storie normali di calcio, di trattative e valutazioni. Che non intaccano però la base dei discorsi. Zuniga professionista impeccabile; Napoli riconoscente, consapevole del valore del giocatore, ma pur sempre una Spa che deve far quadrare i conti. E allora si parla, ci si confronta, si va vanti. Tutti vogliono Zuniga. Ma anche il Napoli. Il colombiano ha un altro anno di contratto. Può essere ceduto a buon prezzo. Ma può anche rinnovare. Oppure, ed è possibile, andare a scadenza. Come Pazienza e Campagnaro.

Fonte: Corriere dello Sport

La Redazione

A.S.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.