ESCLUSIVA – Sfida Coentrao-Ghoulam per la fascia sinistra del Napoli: le ultime

ESCLUSIVA – Sfida Coentrao-Ghoulam per la fascia sinistra del Napoli: le ultime

Rafa Benitez ieri nell’intervista rilasciata a Radio Kiss Kiss l’aveva detto:  “Il 31 chiude il mercato? Sarò felice, perchè due giorni prima avremmo battuto la Lazio. Ho parlato ieri con il presidente e sono sicuro che faremo qualche colpo. Stiamo lavorando, ci divertiremo. La cosa di cui mi fa piacere è che stiamo parlando anche di qualche calciatore che non è sui giornali”. E’ arrivato Henrique del Palmeiras, un nome che era già circolato, un difensore centrale brasiliano che può giocare anche da centrocampista davanti alla difesa. La trattativa per Capoue non si è ancora sbloccata, il Tottenham non abbassa le sue pretese, la duttilità di Henrique serve anche a scopo cautelativo nel caso in cui non si riesca a chiudere per nessun centrocampista prima delle 23 del 31 Gennaio. La priorità è l’esterno sinistro, in uscita c’è Pablo Armero, che non ha gradito di essere considerato ormai un’alternativa a Reveillere e che teme di trovare ancora meno spazio quando rientrerà Camilo Zuniga, probabilmente a metà febbraio. Armero non rientra nei piani tecnici di Rafa Benitez che nel ruolo d’esterno basso vuole un giocatore più attento alla fase difensiva, il colombiano nell’anno dei Mondiali vuole cambiare aria. Per far partire Armero, serve, però, un nuovo rinforzo sulla fascia sinistra. Incassato il no del Siviglia per Moreno, Benitez è tornato alla carica per Fabio Coentrao del Real Madrid. L’operazione è difficile ma non impossibile, ci sta lavorando il suo agente Jorge Mendes. Coentrao è stato inseguito dal Napoli anche in estate ma l’esoso ingaggio e il no di Ancelotti hanno reso l’affare impossibile. Resta il problema dell’ingaggio di 4 milioni di euro, ma l’intervento di Rafa Benitez e la voglia di trovare più spazio del portoghese nell’anno dei Mondiali alimentano le speranze azzurre. Coentrao ha totalizzato solo cinque presenze tra campionato e Copa del Rey, ma non partirà in prestito, è stata già rifiutata in tal senso l’offerta del Milan. Il Napoli lavora su due piste riguardo all’esterno sinistro, l’alternativa più fattibile a Coentrao è Faouzi-Ghoulam del Saint Etienne. Il giocatore è seguito da molto tempo dallo scouting azzurro, fu proposto dall’agente Fifa Gabriele Chiono due anni fa (clicca qui per leggere l’esclusiva del 13 gennaio 2012 e qui la scheda prodotta dalla nostra rubrica talent scout). L’esterno sinistro della nazionale algerina ha molti estimatori in Italia, è finito sul taccuino del Chievo Verona e della Roma negli anni scorsi e in estate è stato ad un passo dal Torino. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di IamNaples.it, l’operazione è molto meno complicata rispetto a Coentrao: ci lavora l’intermediario Oscar Damiani, agente di Kevin Constant e Luca Antonelli, due giocatori molto vicini al Napoli in questo mercato di riparazione. Il Saint Etienne non lo cede in prestito, parte solo a titolo definitivo per un’offerta di circa 5 milioni di euro, l’ingaggio rientra nei parametri del Napoli che potrebbe trovare un’intesa intorno ai 700mila euro a stagione. Se arriverà un esterno sinistro, sarà dato il via libera alla cessione di Armero che piace molto a Seedorf ma attenzione alla Juventus che in quel ruolo ha solo Asamoah e Peluso dopo la partenza di De Ceglie. Filo diretto Spagna-Francia per il mercato del Napoli: Coentrao la prima scelta e l’idea di Rafa, Ghoulam il nome più fattibile ma ci sono due fattori in comune nelle trattative. Nessuno dei due dovrebbe partire in prestito ed entrambi possono giocare in Europa League poichè non sono scesi in campo nelle competizioni europee nei rispettivi club.

Ciro Troise

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google