Campagna “Miseria ladra”, iniziativa a Volla

Campagna “Miseria ladra”, iniziativa a Volla

Giovedì 7 maggio alle ore 19,00 presso l’accademia musicale Giuseppe Verdi di Volla

Giovedì 7 maggio alle ore 19,00 presso l’accademia musicale Giuseppe Verdi di Volla sita in Piazzale Vanvitelli 15, avrà luogo un confronto sul delicato tema della povertà. L’evento, organizzato da Libera Volla ,con le associazioni Iris Volla, ArciLab e lo sportello Caritas della Parrocchia S.Michele di Volla, rientra tra le iniziative organizzate per la campagna “Miseria ladra”, promossa da “ Libera, nomi e numeri contro le mafie” per esprimere dissenso verso le molteplici forme di povertà e disuguaglianza sociale.
La Miseria, quale forma assoluta di povertà non solo sottintende la privazione dei bisogni primari o del diritto all’istruzione e allo studio, alla cultura, all’ emancipazione, ma esprime come istanza principale l’annullamento della Speranza quale fondamento necessario su cui costruire il proprio futuro.
Si assiste inermi alla trasformazione dell’esercizio e tutela democratica dei Diritti inalienabili ad accezione elitaria, di privilegio e la forbice del divario sociale rispetto all’accesso alle possibilità è sempre più ampia. In un paese con una classe dirigente che tarda a restituire risposte adeguate, ambire ad una vita dignitosa risulta quasi utopistico e allora è responsabilità morale della società civile unirsi per proporre risposte concrete per il conseguimento del benessere generale.
«L’intera campagna vuole essere un segno forte di sensibilizzazione della popolazione vollese, – commenta Maria Rosaria D’Aniello, membro di Iris e Libera Volla – in quanto vittima inconsapevole di un disagio sociale non ancora estinto. La città ha un bisogno continuo di sensibilizzarsi, anche grazie a queste forme di aggregazione e formazione culturale orientante, di pari passo con temi come la trasparenza, la legalità, ad un accrescimento dei valori sociali: sensibilizzazione, trasparenza, legalità – ha continuato – sono difatti alcuni punti-chiave della mission di Libera Volla e delle associazioni che con essa collaborano».
Interverranno, all’iniziativa, Fabio Giuliani-referente regionale Libera Campania, Antonio D’Amore-referente provinciale Libera Napoli, Mariano Di Palma-referente nazionale campagna “Miseria Ladra”; modererà Anna Copertino -giornalista Roadtv Italia.


Giornalista pubblicista e operatore sociale.Laureato in sociologia è uno degli Speaker di Radio Siani: autore e conduttore de "Gli Incorreggibili" programma di informazione e intrattenimento in onda il venerdi dalle 19 alle 20 su www.radiosiani.com. Addetto Stampa dell'associazione culturale Karma- Arte Cultura Teatro. Ama il lato "Sociale" della vita e la Cultura.

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google