Ci sarà un cambio sulla panchina del Napoli?

Non è finita nel migliore dei modi la stagione che sembrava potesse essere quella giusta, per la conquista dello scudetto. La città ci credeva, i tifosi pure, giocatori e allenatori avevano abbastanza adrenalina da riuscire nell’impresa. Eppure, qualcosa, proprio sul più bello si è rotto, in quella che sembrava essere una macchina perfetta.

Ancora una volta, si è dovuta affrontare una delusione che si sperava fosse solo un lontano ricordo. Ma di chi è la colpa? Qualcuno dice che i giocatori più determinanti, almeno sulla carta, non hanno reso adeguatamente e che non si è riusciti a sfruttare a dovere i punti deboli degli avversari.

Un’altra parte della tifoseria sostiene che Spalletti non è l’allenatore giusto per il Napoli e che sarebbe il caso di valutare un cambio. Ma la questione fondamentale resta. Chi dovrebbe sostituire l’attuale allenatore?

Sui migliori siti di scommesse online se ne sta già parlando parecchio e ci sono i primi indizi per poter piazzare le proprie puntate e godere di un momento favorevole per quanto riguarda le quote.

La conferma di Spalletti

Una fetta dei tifosi del Napoli crede comunque che Luciano Spalletti possa essere la scelta migliore. Sicuramente è riuscito a dare un’identità alla squadra e ha fatto meglio del suo predecessore. Va ricordato che per un periodo importante è stato privo di alcuni giocatori determinanti come Osimani e non ha potuto quindi scatenare tutta la sua potenza di fuoco per tutto il periodo desiderato.

Spalletti conosce molto bene il campionato italiano e, grazie a qualche innesto in più, potrebbe decisamente fare bene, addirittura meglio, il secondo anno.

Voci dall’estero

Ci sono sicuramente dei nomi illustri di ex allenatori stranieri che sono passati per Napoli. Tra questi: Boskov, Zeman e Benitez. Qualcuno lo si ricorda con gioia, altri forse un po’ meno. Ci si chiede se sia effettivamente una possibilità concreta quella di dare in mano ad un allenatore che non conosca la realtà di Napoli, una squadra potenzialmente forte, ma che ha bisogno di una gestione oculata.

Il nome di Sergio Conceicao si è fatto sempre più concreto negli ultimi tempi e sembra davvero possibile che sia lui a essere presentato tra pochi giorni. Il tecnico del Porto ha dimostrato di saperci fare e non poco. Staremo a vedere se saprà ripetersi in Italia.

E se toccasse ad un altro italiano?

Tra gli italiani si è spesso fatto il nome di De Zerbi. Ha dimostrato di saper far giocare bene la squadra e ha certamente il carattere giusto per prendere in mano la situazione. In particolare, con il Sassuolo, ha saputo scovare dei bei talenti e gli ha gestiti anche molto bene.

Conosce il campionato italiano e con la qualità di giocatori che ha a disposizione il Napoli, siamo abbastanza certi che potrebbe sicuramente dire la sua in una stagione che è tutt’altro che scontata. Guardando soprattutto a ciò che è successo in questa stagione, il Milan, neo-campione d’Italia, non era di certo tra le squadre favorite, per quanto riguarda la rosa. Pioli ha saputo dare quel tocco magico che gli ha permesso di far vincere il campionato alla sua squadra, dimostrando quanto sia importante la scelta dell’allenatore giusto.

 

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.