Happening  culturale a Villa Anna

Happening culturale a Villa Anna

Una serata all’insegna dell’arte e della buona musica

Giovedi 2 Luglio alle ore 21,30 a Villa Anna (Ponti Rossi)

 
Happening culturale in cui l’arte verrà “assaggiata” ed assaporata attraverso i cinque sensi, impegnati in un appassionante viaggio multisensoriale.

Ritorna in città il nostro format di giovedi sullo stile di veri e propri happening artistici in cui si assaporano le arti arti attraverso i 5 sensi …
Un mix in sapiente equilibrio tra arte espositiva (pittura, scultura e fotografia), videoperformance, concerti live e dj set dal vinile al digitale.

 
In più a tutto gusto con la formula cena a buffet accompagnata da un drink o da un bicchiere di vino.
 
Il tutto con una quota di partecipazione di 10 euro.

Nell’area espositiva tocca a Fix La Mala Education + video Art.
 
Stefania Ciccarella in Arte “Fix” è un’artista poliedrica, fotografa e pittrice ma anche grafico e fumettista.
 
La sua arte, new pop e pop surrealista, disegna le strade di un universo giocoso e al contempo cinico e spietato, abitato da donne irriverenti, intriganti ed aggressive dotate di un’intelligenza acuta e di un’ironia acuminsta, fuori dagli schemi, capace di opporsi alla vacuità di una scocietà che dà più importanza alla superficie che alla sostanza.
 
Sul palco uno strepitoso live a cura degli Ondanueve String Quartet con Andrea Esposito e Paolo Sasso (Violini), Luigi Tufano (Viola) Marco Pescosolido (Violoncello) percussioni di Riccardo Schmitt,
 
Un gustoso ed innovativo mix tra la classica,  il rock, la world music ed il jazz, per arrivare ad un linguaggio musicale eclettico e coinvolgente. La parola d’ordine e scambio e fusione senza perdere la loro identità peculiare. Famosi i riarrangiamenti “originalissimi” da Mozart a Michael Jackson, U2, Police, Piazzolla, Turtle Island, Queen,Chick Corea. 
 
Senza dimenticare le rielaborazioni di sigle musicali di enorme successo e creare momenti di partecipazione totale del pubblico allo spettacolo.

Autori della soundtrack di pellicole come “Le conseguenze dell’amore” di Paolo Sorrentino, “La Kryptonite nella borsa” di Ivan Cotroneo, “Magnifica Presenza” di Ferzan Ozpetek e “Amiche da morire” di G. Farina.
In console Enzo Cipolletta che propone un viaggio dal vinile al digitale.

 
Set fotografico a cura di Pietragelo Trama.

Tra arte e passerella arriva Patrizia Visone, in arte Vitrizia, reduce dai successi della mostra dedicata ad Andy Warhol, allestita al Pan. 
 
Oriunda di Sidney e coetanea “spirituale” di gruppi come i Doors ed i Pink Floyd ha uno stile pop rock, rapsodico e psichedelico.Da vera artista artigiana crea opere uniche, attraverso le quali esprime i suoi mutevoli guizzi artistici miscelando lane e nappe ed accostando colori e cromie insoliti ed apparentemente inconciliabili. 
 
Per maggiori info: Cettina Celati 3389140634

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google