La rassegna “Art,Wine&Vinyl” apre con  Inexistent di Luigi Di Nunzio

La rassegna “Art,Wine&Vinyl” apre con Inexistent di Luigi Di Nunzio

 

Arte e musica si fondono in un unico evento  che intende far rivivere l’ebbrezza degli anni 70/80

                                                   Giovedi 20 Novembre ore 21.00 allo Station Art

 

 

La stagione invernale allo Station Art di Nola, in  SS Variante 7 Bis, 146 a  Nola, inizia con la nuova edizione della rassegna “Art, Wine & Vinyl”, organizzata dalla PerformingArts Plus della Event Manager Cettina Celati e di Pietrangelo Trama.

Lo Station Art è un lounge bar che diviene laboratorio in cui musica e arte tendono a mescolarsi rendendo piacevole un drink tra un sorseggio e l’altro.Il codice stilistico e l’approccio sono semplici e diretti, tali da coinvolgere un pubblico trasversale, dagli appassionati di arte, ai cultori della musica “vinilica”, senza dimenticare i giovani in cerca “d’autore”.

Le parole d’ordine di questo format che si rinnova sono : Arte e Cultura. Lo spirito guida  è la contaminazione dei vari linguaggi dell’arte. Una contaminazione che fa rima con la fusione ma anche con il rispetto e la valorizzazione della specifica identità di ogni arte.

La serata inizierà con la presentazione del progetto discografico Inexistent di Luigi Di Nunzio. L’unica tappa campana del sassofonista rientra nella rassegna Art, Wine  & Vinyl dove si esibirà in un live affiancato da Andrea Rea al piano, Daniele Sorrentino  al contrabbasso e Stefano Costanzo alla batteria.

Luigi Di Nuzio è reduce dai successi riportati al Pomigliano Jazz Festival e trasfonde in questo lavoro discografico tutta l’energia e l’esperienza maturata suonando con maestri del calibro di James Senese, Tullio De Piscopo e Tony Esposito. Suo mentore Antonio Faraò.

 

Stefano Gallucci aka SDU, street artist, esporrà i suoi lavori freschi e vivaci. SDU attraverso lo stencil ci racconta la sua passione per la cinematografia di un certo stile, per la musica, per il vinile. Ed è infatti il vinile, il primo supporto scelto da quest’artista napoletano che da un anno a questa parte si inserisce nella scena artistica locale ed extra-europea: Stefano parteciperà, infatti, in questi prossimi mesi ad una collettiva che si terrà in Australia, insieme ad altri writer e street artists internazionali.

                                                                                           Costo: 8 euro

  Per maggiori informazioni  telefonare al 3389140634 oppure inviare una mail a  theperformingart@libero.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google