La Serie B riparte con un tabellino di marcia serrato: 111 partite da giocare tra il 20 giugno e il 20 agosto.

Con la ripresa dei campionati di calcio, oltre alla Serie A, è arrivato il momento anche del campionato cadetto. La Serie B, dopo una lunga pausa di oltre tre mesi, è pronta a ricominciare, con un finale di stagione infuocato. Saranno infatti 111 le partite in totale da disputare in appena due mesi, dal 20 giugno al 20 agosto. Un calendario fitto di impegni e match, per un campionato ancora aperto e dagli esiti imprevedibili. Tante le squadre e formazioni pronte a lottare, chi per la promozione diretta, chi per i playoff e altre per la salvezza. Visto il grande equilibrio e una classifica molto corta, da tenere d’occhio sono soprattutto le quote Serie B, con diversi match fondamentali già alla prossima giornata.

Il primo incontro che riaprirà questa intensa ed emozionante cavalcata finale è il recupero della venticinquesima giornata tra Ascoli e Cremonese, previsto per mercoledì 17 alle 18:30. La gara sarà fondamentale in ottica salvezza. A sfidarsi due formazioni che militano nelle zone basse della classifica, rispettivamente al quindicesimo e diciassettesimo posto. Favorita sulla carta l’Ascoli, quotata 2,35, mentre per i lombardi sarà più dura, dati a 3,20. Venerdì si riparte poi con la ventinovesima giornata e l’anticipo serale, ovvero il big match tra Spezia ed Empoli. I liguri, attualmente quinti in classifica, hanno bisogno dei tre punti per restare in corsa playoff, mentre l’Empoli, a causa di una stagione al di sotto delle attese, vuole continuare a lottare per entrare almeno tra le prime otto. Le quote Serie B vedono i padroni di casa favoriti, quotati 2,20, mentre i toscani dati a 3,25 hanno bisogno di giocare una gara perfetta.

Tante ed emozionanti le partite in programma sabato, con ben sedici formazioni a sfidarsi in otto incontri già decisivi per alcune. Tra tutte spicca il match tra Cremonese e Benevento, con i campani a un passo dalla promozione in Serie A. Al momento le streghe di Benevento si trovano primi a 69 punti, con venti lunghezze di vantaggio sul Crotone secondo. Ormai i giallorossi hanno bisogno di un ultimo, piccolo sforzo per conquistare matematicamente la promozione e tornare nella massima serie dopo un solo anno di purgatorio, mentre per la Cremonese ogni incontro e punto guadagnato servirà ad evitare i playout. I bookmaker, ovviamente, non possono che dare favorita la formazione ospite, con 2,15, mentre i lombardi sono quotati 3,35. Gli squali del Crotone, invece, affronteranno in casa il Chievo Verone in una sfida aperta ed equilibrata. I veneti, ottavi in classifica, sono dati a 4,05, mentre i padroni di casa a 1,90.

La classifica estremamente corta, con soli nove punti a distanziare la seconda posizione dalla nona, offre tante possibilità di sorpasso e imprevedibilità a questo finale di stagione. Il Frosinone, al terzo posto, farà visita alla penultima Trapani, in uno dei tanti match testacoda di questa giornata. Le quote Serie B considerano i ciociari favoriti a 2,35, ma il Trapani resta pur sempre una squadra difficile da affrontare, e per questo data a 3,15. Per il Pordenone, quarto, la sfida è col Venezia, sedicesimo. I friulani hanno bisogno di una vittoria per recuperare terreno e riavvicinarsi al secondo posto, perso nelle ultime giornate. I bookmaker li danno a 1,90, mentre per il Venezia la sfida si fa molto complicata, con una quota di 4,25 in caso di vittoria esterna dei veneti. A seguire il Cittadella, sesto in classifica a 43 punti, se la vedrà in esterna con il fanalino di coda Livorno, ormai destinato almeno ai playout visti i dodici punti di differenza con la Cremonese quartultima. Il match resta comunque equilibrato e a confermarlo sono le quote Serie B, che danno i toscani a 3,00 mentre i granata a 2,45, col pareggio quotato 3,05. A completare poi il sabato del campionato cadetto ci sono gli scontri tra Cosenza e Virtus Entella, Salernitana e Pisa ed infine Pescara e Juve Stabia. Pescara e Juve Stabia, al tredicesimo e quattordicesimo posto, cercano punti per una salvezza tranquilla e senza troppi patemi. I bookmaker considerano il match a favore degli abruzzesi, dati a 2,15, mentre i campani a 3,40. Più equilibrato il match tra Cosenza ed Entella, coi calabresi che in zona playout necessitano dei tre punti per allontanarsi dalle ultime due posizioni, mentre per i liguri vincere significherebbe avvicinarsi alla zona playoff. Le quote Serie B danno favorito il Cosenza a 2,55, mentre l’Entella è quotata a 2,90. Salernitana – Pisa vede invece affrontarsi i campani in zona playoff al settimo posto con i toscani abbastanza tranquilli della salvezza all’undicesimo. Le quote dei bookmaker sono a favore della Salernitana (1,95), mentre gli ospiti necessitano di un’impresa per vincere (4,00). A completare il turno di campionato ci saranno domenica sera Ascoli e Perugia, match importante in chiave salvezza visti i soli quattro punti a dividerli. Sfida equilibrata, con le quote di 2,55 per i padroni di casa e 2,85 a favore degli umbri.

Per concludere, la Serie B ha ancora tanto da dire nei prossimi due mesi, ricca di un calendario colmo di appuntamenti e sfide. I giochi sono ancora aperti e le emozioni non mancheranno, in attesa di scoprire chi salirà nella massima serie e chi invece scenderà in Serie C. A proposito della C, già decretate dalla Lega Calcio le prime tre promozioni dirette: Reggina, Vicenza e Monza sono le formazioni che il prossimo anno giocheranno nel campionato cadetto!


Gestione Sinistri Caterino

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.