Rai, Venerato: “Nacho-Napoli, non si fa. Gli azzurri puntano Barba, rifiutato Lacroix del Sion”

"Domani visite mediche per Grassi, il Napoli avrà un'opzione su De Roon"

Ciro Venerato, giornalista Rai ed esperto di calciomercato, ha parlato ai microfoni di Radio Crc durante la trasmissione Si Gonfia la rete per fare il punto sul mercato azzurro. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Il Napoli dice addio a Nacho, il Real Madrid ha comunicato all’intermediario Vigorelli che il giocatore rimarrà in Spagna fino a giugno. Barba è un calciatore giovane che già conosce il pensiero di Sarri, c’è stata un’accelerazione e quindi dovrebbe arrivare lui come quarto centrale del Napoli. Federico Pastorello, procuratore di Barba, prima di partire per Montecarlo per chiudere la trattativa El Shaarawy-Roma, ha risolto il rapporto tecnico con lo sponsor tecnico del calciatore dell’Empoli. Se l’operazione dovesse avvenire negli ultimi giorni di mercato non ci sarebbero problemi per chiudere rapidamente la trattativa. Carli e Corsi non hanno gradito l’atteggiamento del Napoli che ha contattato prima il procuratore del ragazzo invece della società toscana. La valutazione di Barba si aggira tra i 3.5 e i 5 milioni di euro. C’è stato un sondaggio importante anche con l’entourage di Tonelli ma il club toscano è deciso a tenerlo in rosa nonostante le tante richieste tra le quali c’è quella della Roma. Agli azzurri è stato proposto Lacroix ma il Napoli lo considera lento e non ideale per la difesa di Sarri. Su Grassi domani ci saranno le visite mediche del calciatore. Grassi guadagnerà 175mila euro netti fino a giugno mentre a partire da giugno percepirà 350mila euro più bonus. Il cartellino dell’atalantino verrà pagato 6.5 milioni di euro dal Napoli più 1.5 milioni di bonus e altri 350mila legati all’eventuale convocazione in nazionale del giocatore. Il Napoli avrebbe già opzionato De Roon e l’operazione Grassi, nei prossimi cinque anni in base alle sue presenze in campo, dovrebbe arrivare a costare circa 10 milioni di euro al Napoli”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.