Benevento, Inzaghi: “Contro il Napoli non dovrà mancare il coraggio e servirà equilibrio”

Gattuso? Siamo grandi amici, c'è stima"

Filippo Inzaghi, allenatore del Benevento, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Napoli: “Quelle contro il Napoli sono partite in cui non deve mancare il coraggio. Certe partite sono per noi quasi impossibili, ma noi dobbiamo provare a tenerle aperte come abbiamo fatto a Roma. Certamente siamo stati un po’ ingenui, ma io sono felice di vedere che ho una squadra con coraggio ed entusiasmo. Tutte le partite sono difficili. Affrontiamo squadre forti. Domani sarà una ulteriore prova. Non partiamo battuti in partenza. Dovremo fare una grande partita. A Roma abbiamo dimostrato di potercela giocare contro chiunque. Come sta la squadra a livello fisico? Stiamo bene. Recuperiamo Viola che per noi è fondamentale. Non avremo Iago, che ha avuto un leggero problemino. Domani non lo rischiamo. Ci auguriamo di averlo già a disposizione mercoledì contro l’Empoli in coppa Italia. Il Benevento ha preso spesso gol in contropiede? Abbiamo preso gol solo di ripartenze, perché avevamo giocatori fuori posizione per la troppa voglia di far gol. Abbiamo preso gol evitabili contro Inter e Roma. Io mi tengo stretto quanto di buono abbiamo fatto. Se dicessero che il Benevento fa catenaccio, mi farebbe fastidio. se Insigne e Maggio hanno possibilità di giocare titolari? Tutti quelli convocati possono giocare. Ho dubbi perché la condizione della squadra è buona. Ho l’imbarazzo della scelta. Come si affronta il Napoli? Sappiamo come affrontare gli azzurri. Dovremo avere equilibrio ed essere più furbi in certi frangenti. Penso che sbagliando impareremo e cresceremo. Come stanno vivendo l’attesa Maggio ed Insigne? Maggio ed Insigne la stanno vivendo in maniera serena. Gattuso? Con Rino siamo grandi amici. Per novanta minuti saremo avversari, ma poi ci guarderemo sempre con lo stesso affetto. Insieme abbiamo vinto tanto. È sempre stato un compagno leale. C’è grande stima ed affetto. Lapadula si allena con regolarità da dieci giorni con noi. Contro la Roma ha fatto bene, ma è chiaro che non è ancora al top della forma. A me dispiace non far giocare Sau che sta molto bene. È comunque un dubbio che mi porto dietro. Sono contento perché ho tanti attaccanti e mercoledì in coppa ritroveremo anche Moncini”.

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.