De Laurentiis-Benitez, è gelo! Il patron vuole blindarlo, ma lo spagnolo sogna la Premier

In questi giorni ha fatto molto discutere la vacanza concessa a Benitez che ne ha approfittato degli impegni con le nazionali per trascorrre qualche giorno con la famiglia a Liverpool. Fa discutere anche la decisione di concedere altrettanti giorni di risposi ai calciatori che sono rimasti a Castel Volturno, seguiti in questi giorn dallo staff tecnico guidato da Pecchia. Il Napoli, per sgombrare i cattivi pensieri, si lancia in un comunicato, in cui ribadisce che «tra presidente e allenatore il rapporto è eccellente ». Punto. Quella di Benitez non è una fuga dal Napoli e dal suo mondo ma è solo un ritorno in famiglia, che il tecnico non vede da un bel po’. Se non via Skype.

Per De Laurentiis – scrive il Mattino -, Rafa è un fenomeno. La garanzia del progetto Napoli. Il contratto con lui scade a giugno. E nessuno dei due ha fretta di sedersi a parlarne. Non hanno fretta perché quando hanno firmato il primo accordo annuale, a maggio del 2013, ed era stata inserita l’opzione per il secondo anno, era ovvio, naturale, implicito, che del prolungamento (eventuale) si sarebbe parlato nel corso della stagione. E non in estate. Sull’argomento, Benitez, per ora rimane gelido, evasivo. Non ora, non così presto. De Laurentiis pochi giorni fa ha spiegato placido che «gli allenatori passano e la società resta». Ma De Laurentiis è pronto a blindarlo. O quanto meno a prolungare il suo matrimonio con Benitez. Il futuro deve essere ancora scritto. E non è il caso di prendere carta e penna proprio adesso che la stagione muove i primi passi. Perché ora tutti e due hanno in mente il campionato e lo scudetto. C’è tempo: Benitez è in una fase delicata della sua carriera, sogna di tornare in Premier.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.