De Zerbi: “La Var è una garanzia per tutti, sul gol di Locatelli bisogna capire se c’è continuità d’azione”

De Zerbi: “La Var è una garanzia per tutti, sul gol di Locatelli bisogna capire se c’è continuità d’azione”

L’allenatore Roberto De Zerbi ha parlato in conferenza stampa nel post-partita di Napoli-Sassuolo. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

“Bisogna attribuire il valore giusto all’avversario, non penso che la mia squadra abbia problemi di qualità ma di maturazione, nei singoli non siamo arrivati al livello giusto. Prendiamo dei gol evitabilissimi, c’incartiamo nell’ultimo passaggio o nel tiro. Non è vero che il Sassuolo è partito benissimo e poi si è fermato, con un pizzico di cattiveria, scaltrezza, malizia in più avremmo portato a casa di più, almeno 5-6 punti in più. La Var è una garanzia per tutti, oggi ci ha visto togliere un gol, non so se era regolare o no, si tratta solo di capire se sono due azioni distinte o c’è continuità. Vorrei, però, che altri rispondessero in questo modo, altrimenti la guerra è impari. Considero Rogerio, Lirola, Boga, Locatelli che sta arrivando ad alti livelli, Sensi, Duncan. Ci manca autostima, la sana presunzione, la convinzione che ti permette d’esprimere il potenziale. Boateng ha qualità di leadership, può aiutare gli altri ad arrivare al 100% dell’autostima, vale per Matri, Peluso, Pegolo, Magnanelli. Siamo la seconda squadra più giovane d’Italia dopo la Fiorentina, la quarta-quinta d’Europa e un po’ perdiamo”

Dal nostro inviato al San Paolo Ciro Troise


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google