Di Carlo in conferenza: “Siamo dispiaciuti, ma ora dobbiamo onorare il campionato. Non era facile affrontare il Napoli con i suoi migliori giocatori in campo”

Di Carlo in conferenza: “Siamo dispiaciuti, ma ora dobbiamo onorare il campionato. Non era facile affrontare il Napoli con i suoi migliori giocatori in campo”

Domenico Di Carlo, tecnico del Chievo, è intervenuto in conferenza in seguito alla sconfitta rimediata dalla sua squadra contro il Napoli“Siamo dispiaciuti per questa retrocessione, ma tante situazioni nell’ultimo periodo non ci hanno aiutato e ci hanno anzi impedito di lottare. Oggi si chiude una pagina, speriamo di terminare con onore questo campionato, schierando giocatori con voglia e motivazioni. Non era facile giocare col Napoli con i migliori in campo, noi avevamo tante assenze e due palle inattive hanno fatto la differenza. Dobbiamo dare un senso al nostro finale di stagione; abbiamo delle difficoltà di formazione, ma lo spirito non dovrà mai mancare in campo. Ci sono altre 6 partite e dobbiamo giocarle pensando a noi stessi, senza guardare alla classifica. Poi è chiaro che affrontare il Napoli con i suoi migliori giocatori non è mai semplice. Più aggressività? Ho pensato a schierare una squadra più tecnica, ma se perdi palla poi concedi campo agli avversari, anche se non abbiamo subito tante ripartenze. Nelle gare precedenti avevamo fatto di più, forse abbiamo sofferto la paura delle ripartenze”.

Tufano>
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google