Fanta IamNaples, ecco i calciatori da schierare e non per la terza giornata di campionato

Fanta IamNaples, ecco i calciatori da schierare e non per la terza giornata di campionato

Sono oltre trent’anni che milioni di persone in Italia, sia bambini che adulti, sono rimaste affascinate dal gioco del Fantacalcio, un popolare fantasy-game basato sui calciatori di Serie A e sulle loro pagelle condite da gol e assist che puntualmente  Con la fine del calciomercato anche noi di Iamnaples.it cercheremo di aiutarvi con alcuni consigli su come schierare la vostra formazione. Ogni venerdì vi consiglieremo i giocatori da schierare assolutamente o da evitare per quella particolare giornata di campionato. Come detto, quindi, partiremo dalla terza giornata di Serie A. Ecco tutti i nostri consigli:

JUVENTUS-CHIEVO = Il pronostico è nettamente dalla parte dei bianconeri, che, dopo le prime due vittorie in campionato, sono alla ricerca del tris. L’uomo su cui puntare dell’immenso reparto offensivo bianconero è senza dubbio Gonzalo Higuain: a secco nelle prime due giornate di campionato e non convocato in Nazionale il Pipita cercherà la sua rivincita contro la difesa gialloblù. Altro uomo importante per Allegri potrebbe essere Douglas Costa che in questi giorni ha assimilato gli schemi di Allegri e potrebbe avere un posto da titolare visto i recenti impegni in Nazionale di Dybala e Cuadrado. Da evitare consigliamo il difensore bianconero Daniele Rugani: il calciatore è apparso incerto nelle prime uscite stagionali e potrebbe avere qualche difficoltà per contenere gli avversari gialloblù. Nel Chievo Verona attenzione a Birsa che rappresenta in questo momento l’uomo in più della formazione di Maran e potrebbe creare qualche problema alla retroguardia avversaria. Da evitare invece la difesa rossoblù ed in particolare Gobbi e Cacciatore: i due bravi in fase di spinta, potrebbero invece avere qualche problema di troppo a fermare gli esterni offensivi della Juventus.

TOP: Higuain, Douglas Costa, Birsa

DA EVITARE: Rugani, Cacciatore, Gobbi.

 

SAMPDORIA-ROMA (Rinviata a data da destinarsi)  = Nell’anticipo del sabato sera previsto un match ricco di gol a Marassi con la Sampdoria a punteggio pieno ed avversario molto insidioso per la Roma di Di Francesco. Nei blucerchiati attenzione all’ex enfant prodige Gaston Ramirez: l’uruguaiano dopo la parentesi negativa in Inghilterra ha voglia di rilancio e sotto la guida di Giampaolo può essere un’arma letale. Il calciatore si scontrerà a centrocampo con Gonalons ed il francese avrà tante grane da risolvere con il jolly del club genovese. Un altro buon voto potrebbe arrivare da Torreira, un calciatore che nelle grandi sfide tende ad esaltarsi. Nella Roma ballottaggio tra El Shaarawy e Perotti ed il secondo a gara in corso può risolvere la gara in qualsiasi momento: nei giallorossi attenzione a Nainggolan, alla ricerca del primo sigillo stagionale dopo il palo sfortunato contro l’Inter. Da evitare anche Bruno Peres al rientro e i cui limiti difensivi appaiono evidenti nello schema di Di Francesco.

TOP: Ramirez, Nainggolan, Perotti.

DA EVITARE: Bruno Peres, Gonalons.

 

INTER-SPAL = Altra sfida dove i padroni di casa appaiono chiaramente favoriti ed appare plausibile puntare su molti dei calciatori padroni di casa. Tra i nerazzurri Icardi è molto carico e pronto ad aumentare il suo bottino da leader della classifica cannonieri. Oltre all’argentino consigliamo Candreva, tra i pochi positivi nel doppio impegno della Nazionale italiana e Vecino che a centrocampo riesce a dare una mano in entrambe le fasi. La Spal di Semplici è una lieta sorpresa di questo inizio di stagione, ma parte nettamente sfavorita nella sfida di San Siro: una lucida follia che vi consigliamo è la scommessa Antenucci che davanti al grande pubblico di San Siro potrebbe far male. Nei nerazzurri da evitare Nagatomo che parte in ballottaggio ed addirittura sembra essere scavalcato nelle gerarchie dal brasiliano Dalbert.

TOP: Icardi, Candreva, Vecino, Antenucci.

DA EVITARE: Nagatomo

 

UDINESE-GENOA = A quota zero punti dopo le prime due giornate, l’Udinese davanti al proprio pubblico cercherà la vittoria. Con l’infortunio di Perica c’è un ballottaggio tra Maxi Lopez e Bajic mentre l’unica certezza di Delneri è Lasagna che può dare bonus contro una difesa non ineccepibile. Attenzione anche a Jankto che da lontano può colpire. Nel Genoa torna Izzo: il difensore è in ballottaggio con Biraschi, ma Juric è intenzionato ad affidargli subito il comando della difesa, in attacco, invece, non appare ancora in forma Taarabt mentre Lapadula è pronto e rappresenterà il pericolo numero uno per la difesa bianconera.

TOP: Lasagna, Jankto, Izzo, Lapadula

DA EVITARE: Taarabt

 

LAZIO-MILAN = Primo big match della stagione per la squadra di Montella che all’Olimpico sarà di fronte alla Lazio di Simone Inzaghi. Da evitare l’inserimento in formazione di Lucas Biglia, reduce da un infortunio e che potrebbe sentire pressione visto il passato in biancoceleste. A trascinare i rossoneri ci sarà ancora una volta Suso, unico tassello fondamentale per il reparto offensivo e capace di garantire una grande quantità di bonus. Consigliamo particolarmente il calciatore a coloro che utilizzano il calciatore con la Redazione Napoli di Fantagazzetta dove appare come centrocampista (la Gazzetta valuta Suso attaccante). E’ già pronto anche Kessie, rigorista della squadra e capace di dare tanta quantità e qualità al gioco di Montella. Nei biancocelesti Leiva e Luis Alberto potrebbero trovare difficoltà contro i dinamici avversari mentre è sempre Immobile il trascinatore davanti alla Curva Nord biancoceleste.

TOP: Suso, Kessie, Immobile.

DA EVITARE: Biglia, Lucas Leiva, Luis Alberto.

 

VERONA-FIORENTINA = Il ritorno in Serie A ha avuto un impatto negativo per la squadra di Pecchia che affida a Giampaolo Pazzini le speranze di fare punti, attenzione anche al centrocampista di scuola Inter Daniel Bessa che può garantire una buona prestazione e dare qualche bonus. In difesa da evitare Heurtaux e Souprayen che non hanno iniziato nel migliore dei modi il campionato. Nella Viola debutta Thereau dal primo minuto: il francese ha un grande rapporto con Pioli e può far subito bene. Benassi ritrova il ruolo di centrale a centrocampo e può dare nuova linfa ed buona prestazione in mezzo al campo.

TOP: Thereau, Benassi, Pazzini, Bessa.

DA EVITARE: Heurtaux, Souprayen.

 

CAGLIARI-CROTONE = Dopo le sfide a San Siro e allo Juventus Stadium il Cagliari debutta alla Sardegna Arena ed i tifosi vogliono subito una vittoria. Consigliamo tutto il reparto offensivo dei sardi, ma in particolare c’è Leonardo Pavoletti subito desideroso di far gol dopo i mesi avari di realizzazioni a Napoli. Bene anche Ionita che può inserirsi a centrocampo, mentre nei calabresi sconsigliamo Cordaz e Trotta. L’attaccante dei calabresi è in ballottaggio ed ha offerto prove opache sino ad ora. A centrocampo può prendere buoni voti Mandragora.

TOP: Pavoletti, Ionita, Mandragora

DA EVITARE: Cordaz, Trotta

 

ATALANTA-SASSUOLO = Bella sfida tra due squadre ben impostate tatticamente e dove il punteggio finale appare tutt’altro che scontato. La Dea vede ancora assenti Caldara e Spinazzola, in difesa consigliamo Toloi che già nella scorsa stagione mise in evidenza tante buone prove, bene anche Freuler che dà continuità e voti spesso superiori al 6,5. Per l’attacco sconsigliamo Petagna che ha ancora evidenziato problemi realizzativi in questo inizio di stagione. Zero reti nei primi 180 minuti per il Sassuolo che proverà a sfatare questo tabù trascinati da Berardi: non convocato in Nazionale il calciatore vuole riscattarsi. In difesa Cannavaro potrebbe trovare qualche difficoltà di troppo contro la velocità di Gomez.

TOP: Toloi, Freuler, Berardi.

DA EVITARE: Cannavaro, Petagna.

 

BENEVENTO-TORINO = Altra gara molto equilibrata con i granata che vogliono continuare il proprio momento positivo ed i campani che puntano alla prima vittoria in Serie A. Nel Benevento potrebbe avere parecchi problemi Costa, in difficoltà contro i forti attaccanti della squadra di Mihajlovic e situazione simile potrebbe verificarsi per Lazaar, al ritorno in Italia dopo l’esperienza in Inghilterra. Bene invece Cataldi che nella squadra campana batte i calci da fermo e sembra già essersi integrato come leader del centrocampo. Nei granata Ljajic appare molto in forma e da fermo può essere micidiale, in difesa N’Koulou è già una certezza.

TOP: Iemmello, Cataldi, N’Koulou, Ljajic.

DA EVITARE: Costa, Lazaar.

 

BOLOGNA-NAPOLI = Arriviamo all’ultimo match di questa terza giornata di campionato, gara che coinvolge il nostro Napoli. Gli azzurri partono favoriti contro la squadra felsinea, che, però, vorrà riscattarsi dal sonoro 1-7 dello scorso anno al Dall’Ara. Nel Napoli ci sono due posti disponibili tra Insigne, Mertens e Milik con quest’ultimo che è tornato al gol in Nazionale e che parte in rampa di lancio, complice gli impegni Champions della prossima settimana. A centrocampo dovrebbe giocare Diawara, ma consigliamo di puntare sul capitano Marek Hamsik, alla ricerca della prima rete stagionale. Nei felsinei è sconsigliato schierare tutta la difesa, in particolare Maietta che dovrebbe trovare chiare difficoltà contro le veloci punte azzurre. Da schierare Verdi e Di Francesco con quest’ultimo che può mettere in difficoltà gli azzurri grazie alla sua duttilità sulla fascia.

TOP: Hamsik, Milik, Di Francesco.

DA EVITARE: Maietta

 

Si conclude qui il nostro primo approfondimento sul Fantacalcio per la Serie A, approfondimento che uscirà ogni venerdì prima della giornata di campionato.

 

 

A cura di Mario Tramo.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google