Ferrero: “Napoli favorito per la Champions. Mihajlovic? Ecco le mie percentuali…”

"Sabato contro la Lazio ci hanno sfavorito"

Il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Si gonfia la rete, trasmissione in onda sulle frequenze di Radio CRC.“La vittoria della Lazio? Me l’hanno rubata, ed è la seconda volta, mica la prima! Evidentemente pensano che siamo nella lontana Liguria e non possiamo andare nei grandi lidi del calcio internazionale. L’arbitro di porta prima non vede una spinta su De Silvestri in area e poi la trattenuta degli attaccanti avversari su Viviano. Non voglio pensar male, io non me ne frego dei poteri forti, voglio un calcio pulito, sereno e divertente. Mettiamo ‘sta cavolo di moviola; gliela regalo io, alla Serie A. Non credo alla malafede, in Europa League io ci vado perchè l’ho meritata, guadagnata, senza nessun favore e tanti sfavori. La settimana scorsa la Lazio è stata sfavorita e ora non hanno visto certi episodi. Ho sempre difeso gli arbitri: il loro è un mestiere difficile, complicato. A differenza degli altri presidenti, quelli che hanno il potere, io non scrivo o dico niente contro i direttori di gara. Con 6 punti possiamo arrivare sesti e centrare i preliminari. Sarri prossimo allenatore della Sampdoria? Ce ne hanno affibbiati già 44! Sarri è bravo, fa giocare molto bene la squadra e ha un bel rapporto coi suoi ragazzi. Mihajlovic è andato a trovarlo, sono molto amici. Sinisa al Napoli? E se poi non viene, come ci rimanente, male? E allora stateve zitti. Come lui non ce ne sono, è unico. Ha ancora un contratto di un anno, sta a lui decidere se deve salutarmi. Vi dico la verità, la percentuale è: 70% Samp e 30% altre squadre. Se vuole cambiare, può andare dove gli pare. Al momento sono di ritorno da Firenze, sto andando vicino Roma, dove gioca il Frosinone. Già immagino De Laurentiis l’anno prossimo, quando urlerà: ‘Ma come, devo giocare col Frosinone?! Io ho una Società che paga 200 milioni di stipendi!…’. Sarà inc*****o nero e dirà di nuovo: ‘Facciamo un campionato europeo con sei delle nostre squadre e lasciamo le altre!!…’. Voglio molto bene ad Aurelio, ne parlo con affetto. Balotelli? In Inghilterra dicono che verrà da noi. Se vuole, io lo accolgo a braccia aperte. Punterei comunque su Eto’o tutta la vita, spero resti. Lotta Champions? Vedo il Napoli favorito: per me arriva secondo, perchè il calendario è molto più favorevole agli azzurri. Lo scontro diretto con la Lazio nell’ultima partita sarà decisivo. Io tifo sempre per i migliori, amo tutti i tifosi italiani e voglio il bene del calcio. Obiang svalutato dopo l’errore dell’altro giorno? No, forse ora me lo pagano anche 3 milioni in più: mica è facile sbagliare in quel modo… Scherzi a parte, abbiamo tanti giocatori bravi: Soriano, Eder, De Silvestri… Se Sinisa va via, se li porta. Ma chi li vuole deve investire tanti soldi. Io sono come i negozietti ‘Compro oro’: prendo solo il meglio e compro ancora”.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.