GeVi Napoli Basket, Sacripanti: “La nostra società vuole diventare grande, vogliamo l’A1”

Parla così il coach

Dopo lo straordinario e trionfale Weekend di Cervia, questa mattina, intorno alle 12,30, la Gevi Napoli Basket è arrivata al PalaBarbuto. Ad accogliere gli azzurri, in piena osservanza delle normative di sicurezza Anti Covid, un’entusiasta rappresentanza di tifosi.

Il Coach Sacripanti e il Capitano Diego Monaldi hanno alzato la Coppa Italia vinta scatenando la gioia dei presenti che hanno manifestato ancora una volta il loro affetto e vicinanza alla squadra partenopea.

Ecco le parole del coach della squadra partenopea:

“La nostra è una società che vuol diventare grande che ha un progetto tangibile, non fatto solo di parole. La Coppa Italia è qualcosa di concreto che dà grande senso di appartenenza e la prova di un percorso che stiamo facendo tutti insieme. Napoli è una città straordinaria, che amo tantissimo. Questa è una rinascita vera del basket, una luce che deve servire pure per il settore giovanile perché possa dare la speranza ai ragazzi di poter raggiungere gli stessi risultati. Bisogna crescere e diventare grandi tutti insieme per andare in serie A1. Stiamo vivendo un periodo storico molto brutto. Per i ragazzi, cosi giovani, ovviamente non è facile fare questo tipo di vita ma si stanno comportando da grandi professionisti. Questo è il primo tassello della nostra stagione, ma abbiamo la consapevolezza che il nostro cammino sarà estremamente difficile. Dobbiamo migliorare ancora rispetto a quello che siamo oggi. Nelle sfide di Cervia abbiamo trovato squadre di gran fisicità, superiore rispetto a quelle del nostro girone. Tortona, Torino, Udine, la stessa Verona, sono squadre temibili ma noi non dobbiamo assolutamente avere paura”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.