Il Mattino – Napoli-Inter, De Laurentiis pretende le porte aperte: avvisate Lega e FIGC

Continua a far discutere la decisione di rinviare definitivamente alcune partita di Serie A per l’emergenza coronavirus, ma anche quella di limitare l’accesso alla gara di Coppa Italia tra Juve e Milan. Anche il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis è molto preoccupato per gli sviluppi in relazione alla gare del Napoli con l’Inter, come riporta il Mattino

Il Napoli, sentendo puzza di bruciato, mette subito le mani avanti: nessuno pensi di far giocare Napoli-Inter a porte chiuse. Già, poche ore dal provvedimento che fa slittare al 13 maggio la gara tra nerazzurri e bianconeri all’Allianz Stadium (e altre quattro partite del campionato di serie A) ed ecco che all’orizzonte rischia di esserci già un’altra polemica: perché la semifinale di ritorno di Coppa Italia, in programma giovedì, il Napoli vuole che venga giocata come da programma. Con le stesse disposizioni messe in atto per l’altra semifinale, mercoledì sera, tra Juventus e Milan: ovvero a porte aperte e con il divieto di accesso per i tifosi provenienti dalla Lombardia, dal Piemonte e da tutte le altre regioni coinvolte dal focolaio di Coronavirus.

De Laurentiis è preoccupato: già non condivide la decisione di far saltare la giornata di campionato come da programma, non accetterebbe facilmente decisioni che possano modificare lo svolgimento della semifinale di giovedì. E ha già allertato la Lega, la Figc e il Coni: se Prefettura o la Presidenza del consiglio dei ministri dovessero decidere, per un motivo o un altro, che anche a Napoli debbano essere applicare misure di emergenza sanitaria, Napoli-Inter va disputata in altra data.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.