Koulibaly: “Sogno altre duecento gare in azzurro. Perdiamo punti in modo banale, ora testa all’Inter e al Benfica”

"È insufficiente arrivare a dieci minuti dalla fine di una partita con una rete di vantaggio nonostante il nostro dominio"

Kalidou Koulibaly ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine di Napoli-Sassuolo riportate dall’edizione odierna de “Il Mattino: “Sogno altre duecento partite con il Napoli. Sto bene qui, la mia famiglia di più. Brutto perdere punti in maniera banale. Abbiamo dominato un’altra volta, facciamo sistematicamente meglio degli avversari dal punto di vista tattico. Subiamo però gol evitabili e questo accade per colpa nostra. Bisogna subìre meno in difesa per migliorarsi in attacco, perché è insufficiente arrivare a dieci minuti dalla fine di una partita con una rete di vantaggio nonostante il nostro dominio a livello di gioco. Il calendario dice che in una settimana ci toccherà prima l’Inter e poi il Benfica. Non abbiamo scelta, occorre battere i nerazzurri e non perdere in Portogallo per passare il turno di Champions. Questa è l’unica medicina per ritrovare il sorriso. Possiamo farcela se mettiamo in campo la nostra solita qualità.”

Fonte: Il Mattino

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.