L’intermediario Morabito: “Per Szczęsny novità entro fine aprile, gli azzurri osservano Malcom del Bordeaux”

L’intermediario Morabito: “Per Szczęsny novità entro fine aprile, gli azzurri osservano Malcom del Bordeaux”

L’intermediario internazionale Vincenzo Morabito ha parlato ai microfoni di Si Gonfia la Rete in onda sulle frequenze di Radio Crc del momento in casa Napoli. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Continuare a pensare che la Juve vinca perchè aiutata è una follia, i bianconeri stanno dando una grande dimostrazione di forza che dà valore al nostro calcio ed al nostro campionato. Il Napoli se l’è giocata bene contro la squadra di Allegri, da italiano sono contento che la Juve sia avanzata in Champions League. La rivalità nel calcio dev’essere sana e portare a migliorarsi, il Napoli non doveva perdere tutti quei punti con squadre medio-basse. Sono convinto che il Napoli possa lottare veramente per lo scudetto il prossimo anno, la Juventus continuerà però ad andare forte. Szczęsny? Il mercato dell’Arsenal è totalmente fermo e lo sarà finchè non verrà deciso il futuro di Wenger. Entro fine mese si saprà se il portiere in prestito alla Roma possa essere un obiettivo per i pali per il Napoli. Gli obiettivi del Napoli possono essere altri, con l’Arsenal al momento non si può fare mercato. Conti? Io credo che il Napoli abbia già un’inteleiatura ben consolidata, credo che sia importante mantenere i big attualmente in rosa. Gli unici due punti interrogativi sono Ghoulam e Mertens, il belga avrebbe già firmato se non avesse i noti problemi con la moglie. Bisogna tentare di andare a migliorare il migliorabile, serve sicuramente un sostituto forte di Ghoulam. In attacco c’è Pavoletti che è rimasto un pò a guardare negli ultimi mesi. Mertens dovrebbe continuare a giocare dove gioca adesso, Milik può rimanere tranquillo vista la sua giovane età. Il polacco ha 23 anni e ci sono tante partite da giocare, per Pavoletti il discorso è diverso. Se il Napoli avesse la possibilità di recuperare qualcosa dei soldi spesi per Pavoletti, allora lascerei andar via l’ex Genoa. Esterno d’attacco? Il Napoli sta sondando il terreno a riguardo, sono tanti i profili. Al Bordeaux c’è un profilo adatto al Napoli, mi riferisco a Malcom che è un brasiliano classe ’97 esploso in questa stagione, lo stanno già osservando”.

Altre News Calcio Napoli



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google