Mancini: “Insigne? Se torna per difendere perde imprevedibilità. E’ importante che corra meno”

Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale italiana, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport

Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale italiana, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport nel giorno di Italia – Grecia. Il ct ha parlato soprattutto di Lorenzo Insigne.

“Insigne? Mi aspetto da lui quello che si aspetta Ancelotti. Lorenzo è un giocatore di grande qualità, chiaramente se corre molto per tornare indietro perde quella che è la sua caratteristica principale: l’imprevedibilità vicino la porta. Per noi è importante corra un po’ meno ma giochi con la squadra sempre, ma questo dipende anche dai compagni: se siamo corti gli attaccanti fanno meno fatica.

Avverte la mia fiducia? Ma perché Insigne porta le mozzarelle. Scherzi a parte, penso che anche Carlo abbia grande fiducia in lui perché è un grande giocatore. Sappiamo che ci può dare tanto e forse può dare anche di più di quando è in grandi serate. Da lui vogliamo sempre il massimo”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.