Il Mattino – La difesa crolla, Reina sotto accusa: è la prima sconfitta stagionale per gli azzurri

Il Mattino – La difesa crolla, Reina sotto accusa: è la prima sconfitta stagionale per gli azzurri

Notte amara per Reina, errore grave quello in uscita che dà il via libera al gol del raddoppio di Ferreyra. Decisivo in senso positivo a Bologna il portiere spagnolo, in maniera negativa in Ucraina (ha parte di responsabilità anche sul primo gol di Taison, un tiro nell’angolino ma non fortissimo). Certo, non è l’unico responsabile del ko ma la sua incertezza ha messo definitivamente la gara in salita per il Napoli. In difesa però soffrono un po’ tutti: male stavolta i terzini, sia Hysaj che Ghoulam. Qualche incertezza anche di Koulibaly al centro della difesa. Ha funzionato meno del solito la fase di non possesso perché c’è stato poco pressing dei centrocampisti: decisamente sotto tono Hamsik e Zielinski (sostituiti nella ripresa), il guineano Diawara si è ripreso un po’ solo nel finale tra l’altro regalando un assist prezioso non sfruttato al meglio da Callejon. Lavoro in fase di non possesso che riguarda anche gli attaccanti e anche in questo c’è stata meno intensità nei rientri dei due esterni e nel pressing di Milik sui difensori centrali. Prima sconfitta stagionale e prima volta che il Napoli incassa due reti in questa stagione (finora ne aveva incassate due nelle prime cinque partite tra campionato e il playoff di Champions con il Nizza). Oltre ai due gol subiti anche altri pericoli come il palo colpito da Ferreyra nel finale e l’occasione di Taison sventata da Reina nel primo tempo.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google