Napoli-Barcellona, da oggi alle 16 riparte la vendita dei biglietti

Dalle ore 16.00 del 28 gennaio ripartirà la vendita dei biglietti validi per la gara di Uefa Europa League Napoli vs Barcellona del 24 febbraio 2022 ore 21.00 allo Stadio Maradona.

Questi i prezzi di Napoli vs Barcellona:

Tribuna Posillipo € 100,00

Tribuna Nisida € 85,00

Tribuna Family Adulto € 15,00/ € 10,00 (under 12)

Distinti € 60,00

Curve anello superiore € 45,00

Curve anello inferiore € 30,00

Non sono previsti biglietti a tariffa ridotta, eccetto per il settore Tribuna Family.

Fino a domenica 6 febbraio sarà possibile acquistare i tagliandi esclusivamente online https://sport.ticketone.it/search?promoter=90600215.

Dalle ore 10 di lunedì 7 febbraio 2022 sarà possibile effettuare gli acquisti anche presso i punti vendita abilitati Ticketone.

Questo l’elenco: https://sscnapoli.it/web/content_2cols.aspx?did=445

Non sarà consentito il cambio utilizzatore.

L’acquisto online potrà avvenire anche con il caricamento del titolo sulla propria fidelity card.

Questa modalità di vendita prevede che il titolo di accesso venga associato alla fidelity card che dovrà essere utilizzata sia per inserire il numero identificativo al momento dell’acquisto, sia per l’accesso ai tornelli dello stadio tramite la lettura del codice a barre.

Il posto assegnato allo stadio sarà indicato sul documento segnaposto la cui stampa, è disponibile all’indirizzo internet:

Per i biglietti caricati su tessera

https://sport.ticketone.it/post-order

inserendo le informazioni richieste sulla pagina e procedendo, nella pagina successiva, attraverso il link Stampa Segnaposto.

Il documento segnaposto deve essere obbligatoriamente stampato e presentato ad ogni richiesta del personale di controllo presente allo stadio, ma il documento segnaposto, da solo, non rappresenta titolo d’accesso valido per l’ingresso.

Infatti per accedere allo stadio, è indispensabile portare con sé la propria fidelity card e il documento segnaposto ed un documento di riconoscimento.

Si ricorda che l’accesso allo Stadio è consentito esclusivamente agli spettatori muniti di una Certificazione verde Covid-19 ‘rinforzata’, di seguito “Green Pass Rafforzato”, così come da disposizioni contenute nel DL 26 novembre 2021, n. 172; tale previsione non si applica ai minori di anni 12, nonché ai soggetti in possesso di idonea certificazione medica di esenzione alla vaccinazione anti-SARS-CoV-2. Al seguente link è possibile consultare le modalità di acquisizione delle certificazioni verdi.

Il Green Pass Rafforzato dovrà attestare:

  1. l’avvenuta vaccinazione anti-Sars-CoV-2;
  2. l’avvenuta guarigione da Covid-19, con contestuale cessazione dell’isolamento prescritto in seguito all’infezione da Sars-CoV-2;
  3. l’avvenuta guarigione da Covid19 dopo la somministrazione della prima dose del vaccino o al termine del ciclo vaccinale.

Il QR-code relativo al Green Pass Rafforzato, in formato cartaceo o digitale, dovrà essere mostrato per le opportune verifiche al personale presente ai varchi di accesso allo Stadio, unitamente ad un valido documento d’identità. E’ opportuno che gli spettatori, prima di mettersi in fila, preparino la certificazione richiesta per agevolare la verifica da parte del personale preposto.

La SSC Napoli potrà legittimamente impedire l’accesso allo Stadio agli spettatori che non siano in grado di produrre il Green Pass Rafforzato, senza incorrere in alcuna responsabilità per eventuali rimborsi, indennizzi o altri risarcimenti.

L’accesso allo Stadio dovrà avvenire in maniera ordinata, nel rispetto delle istruzioni impartite dalla SSC Napoli tramite il proprio personale, al fine di evitare assembramenti.

A ciascuno spettatore sarà rilevata la temperatura corporea e non si potrà accedere allo Stadio, malgrado il possesso del Green Pass Rafforzato, in caso di temperatura corporea superiore a 37,5 °C. Saranno messi a disposizione degli spettatori gel disinfettanti per l’igiene delle mani.

Gli spettatori dovranno indossare correttamente la mascherina per tutta la durata dell’evento. All’interno dello Stadio è fatto obbligo di mantenere il distanziamento di sicurezza e, in ogni caso, di occupare solamente il posto a sedere assegnato a ciascuno spettatore, riportato sul biglietto.

Al termine della gara, al fine di non creare assembramenti, il deflusso sarà contingentato e regolato dal personale di sicurezza. Pertanto, si invita il pubblico a restare al proprio posto ed attendere le indicazioni degli steward per l’uscita.

La non osservanza dei protocolli può comportare sanzioni da parte delle autorità competenti.

La SSC Napoli ricorda infine ai propri tifosi di prendere visione e di attenersi scrupolosamente alle prescrizioni di cui al Regolamento d’uso dello Stadio e al Codice di Condotta.

Fonte: SSC Napoli

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.