PHOTOGALLERY – Reina riceve il “Premio Ussi Campania Fair Play 2016”

PHOTOGALLERY – Reina riceve il “Premio Ussi Campania Fair Play 2016”

L’ Ussi Campania – Gruppo ‘Felice Scandone’ organizza lunedì 9 maggio 2016 – ore 11.00 – nella sede del Tennis Club Napoli, il “Premio Ussi Campania Fair Play 2016 “. Nel corso della manifestazione saranno consegnati premi e riconoscimenti a protagonisti del mondo dello sport che si siano distinti per iniziative e comportamenti di alto rilievo morale. I premi sono stati assegnati a Pepe Reina, portiere del Napoli, che di recente si è recato in visita nel reparto di oncologia pediatrica del Policlinico ed ha trascorso un’intera mattinata assieme ai piccoli ammalati, portando con sé una ventata di allegria, di gioia e di speranza in un contesto solitamente contrassegnato da tristezza ed angoscia; a Luciano D’Agostino, atleta sedicenne della Canottieri Napoli, campione italiano otto junior di canottaggio, un ragazzo che senza esitazioni decide di non voltare lo sguardo davanti a un sopruso e di trasformarsi in un eroe dei tempi moderni, intervenendo per difendere due compagne di classe, pesantemente infastidite da una decina di giovani di un branco violento che per questo lo hanno brutalmente aggredito, provocandogli ferite e lesioni; a Carmine Tommasone trentenne già campione nazionale dei piuma, ora titolare della corona Intercontinentale Wba, protagonista sul ring e pronto già per nuove sfide, ma campione, anche, di solidarietà, sia come sostenitore dell’ AMDOS (Associazione Meridionale Donne Operate Al Seno), sia per essersi reso protagonista di continui ed affettuosi gesti di sostegno nei confronti di Matteo, un bambino avellinese affetto da una grave patologia, al quale non fa mai mancare il dono dei suoi guanti e delle sue magliette da allenamento; a Diego Occhiuzzi, olimpionico di sciabola, presidente di Milleculure, il primo esempio in Italia di società sportiva che prima ancora dei risultati insegue e realizza il valore sociale dello sport, inteso come un diritto per tutti i cittadini, soprattutto quelli appartenenti alle fasce meno abbienti e più disagiate. A Luca Serra, presidente del Tennis Club Napoli, viene infine consegnato il “Premio Amico Ussi Campania 2016”, riconoscimento destinato ad un dirigente sportivo che ha portato il suo circolo ad altissimi livelli, tanto da ottenere l’organizzazione di eventi – come la Coppa Davis – di eccezionale importanza sul piano sportivo e che hanno anche fortemente contribuito al rilancio dell’immagine della città di Napoli a livello internazionale. Durante la manifestazione – resa possibile anche grazie al supporto di Kaidos Comunicazione, Torque Watch, Sagifin finanziamenti, Centro Augusto, D-Style di Domenico Auriemma e Associazione Momenti Azzurri, che ha preparato una sorpresa per Pepe Reina – l’Ussi della Campania – Gruppo ‘Felice Scandone’, che di recente ha costituito una propria squadra di basket fatta da giornalisti, consegnerà una maglia, appositamente realizzata dalla Givova, al collega Paolo Barbuto, figlio del compianto Lello Barbuto, già presidente dell’Ussi Campania, pioniere a Napoli del giornalismo cestistico e grande appassionato ed esperto di pallacanestro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Dai nostri inviati Antonio Balasco e Ciro Troise


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google