Quagliarella: “Ritorno a Napoli? Fa piacere, ma il mio presente è la Samp”

Quagliarella: “Ritorno a Napoli? Fa piacere, ma il mio presente è la Samp”

Fabio Quagliarella ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, eccone uno stralcio:

“Da Napoli mi erano arrivato segnali di distensione, però mai avrei immaginato una cosa così. Leggere quello striscione che i tifosi del Napoli misero in curva fu una liberazione almeno quanto poter raccontare l’inferno che avevo passato. Poter ripensare finalmente senza magone a quando il mio procuratore mi disse ‘Guarda che se firmi per il Napoli ci resti a vita’ ed io lo guardai strano ‘E qual è il problema?’. Quando ci riabbracceremo? Ci siamo già riabbracciati. E’ come se quella maglia l’avessi già rimessa: è stato il mio, il loro, gol più bello. Rimetterla davvero? Essere accostato al Napoli è un piacere ma il suo progetto mi pare proiettato nel futuro, io invece vivo il presente. E il mio presente è la Samp: le devo molto, mi fa vivere sereno. E io sono innamorato della mia serenità”.


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google