Rizzoli: “Simpatizzo per il Bologna, l’unico calciatore che ho ‘temuto’ è stato Baggio”

Rizzoli: “Simpatizzo per il Bologna, l’unico calciatore che ho ‘temuto’ è stato Baggio”

L’arbitro Nicola Rizzoli, al centro di molte polemiche dopo i discussi arbitraggi di fine stagione, ha parlato ai microfoni della Rai dove è stato ospite del ‘La Domenica Sportiva’. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di IamNaples.it:

“Dare voce agli arbitri? A fine stagione è più facile perché il clima è un po’ più sereno, con l’Aia stiamo provando a fare questo passo però c’è bisogno di disponibilità da parte di tutti. Per che squadra tifo? Per nessuno ma simpatizzo per il Bologna che è la squadra della mia città. Paura prima di una partita? Più il match è caldo e più viene fuori il coraggio, un arbitro deve averne tanto e deve aver la capacità di sopportare le pressioni. Avvertire il carisma di un calciatore? Sì, mi è capitato con Roberto Baggio alla mia prima partita all’Olimpico tra Roma e Brescia, in campo si comportava da vero e proprio capitano senza mai uscire dalle righe, si vedeva che non era un calciatore come gli altri. Deroga per arbitrare il mondiale? Il livello degli arbitri italiani è alto, se avrò la condizione fisica perché no. Sospensione degli arbitri in caso di errore? Io credo che nessuno toglierebbe un calciatore dal campo dopo un rigore sbagliato.”


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google