Rrahmani: ”Il 1 luglio sarò del Napoli, ma serve capire cosa succederà al campionato”

Rrahmani: ”Il 1 luglio sarò del Napoli, ma serve capire cosa succederà al campionato”

Uno dei protagonisti di quest’anno con la maglia del Verona è Amir Rrahmani. Il difensore classe ’94 dal prossimo anno giocherà al San Paolo, vestendo l’azzurro del Napoli.

Rrahmani intanto parla della situazione e del futuro ai microfoni di Supersport, emittente televisiva albanese. Questa la sua intervista:

“Due domeniche fa abbiamo giocato contro la Sampdoria, abbiamo perso 1-2. Dopo alcuni giorni diversi giocatori della Sampdoria sono risultati positivi, siamo stati costretti a rimanere isolati. Non ci è stato fatto alcun test perché non avevamo sintomi. È possibile che ce li faranno quando torneremo ad allenarci, ma non si sa quando. Si ritiene che il 4 aprile sia difficile ma i test verranno eseguiti. Sono rimasto solo in casa, con la bici. La mia famiglia? Va tutto bene, è rimasta in casa. Spero che questa situazione finisca presto”.

NAPOLI – ” Quando andrò a Napoli? Il contratto inizia il 1 luglio, ma non so cosa sarà fatto”.

IL CAMPIONATO – “Il Presidente italiano ha deciso che entro il 4 aprile ritorneremo, due giorni fa ha parlato in conferenza e ha detto che avrebbe potuto essere rinviato. Non è ancora noto cosa accadrà”.

LA PARTITA CON LA MACEDONIA – “È stata rinviata. Giusto così, perché l’avremmo disputata senza tifosi. L’abbiamo provato con Sampdoria, era senza calore, senza entusiasmo”.


La redazione di IamNaples.it

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google