Sarri: “L’assenza di Milik alla lunga è pesante, dobbiamo uscire dalle difficoltà ma la squadra è in crescita”

Sarri: “L’assenza di Milik alla lunga è pesante, dobbiamo uscire dalle difficoltà ma la squadra è in crescita”

L’allenatore del Napoli Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa nel post-partita di Napoli-Fiorentina. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

La squadra ha speso delle energie durante il periodo estivo perchè il play-off di Champions League ti toglie delle forze, in qualche momento se ne può risentire. Nel secondo tempo siamo tornati a far circolare la palla velocemente, abbiamo creato le palle-gol che eravamo abituati a produrre, siamo cresciuti rispetto alle gare di Verona, Udine, non considero quella contro la Juventus che concede poco a tutti. Ho visto un passo in avanti anche sotto il profilo della determinazione, la squadra è parsa più convinta. Zielinski in due partite e mezzo da attaccante esterno ha realizzato due gol e preso un palo, ha iniziato in attacco il suo percorso, poi con me ad Empoli è diventato centrocampista. Non ha l’uno contro uno di Lorenzo nello stretto, a livello di movimenti sta sbagliando qualcosa, si è mosso molto meglio nel secondo tempo andando qualche volta anche all’attacco della profondità. Insigne? Non lo so, martedì faremo il punto della situazione. Abbiamo tenuto una media punti insostenibile fino all’ultima settimana, il rallentamento c’è da parte di tutti. I dati fisici sono buoni, sono meglio di quelli di ottobre, dal punto di vista delle energie mentali possiamo aver pagato qualcosa. La partita di oggi è confortante, il campionato è lungo, bisogna uscire dalle difficoltà. Posso dire poco alla squadra per quanto ha fatto nel secondo tempo, non bisogna farsi prendere dalle negatività, non bisogna ascoltare nessuno. Mertens? Oggi l’ho visto meglio. L’assenza di Milik è pesante, la rotazione ci consentiva di far risparmiare qualcosa non solo a Mertens ma anche a Insigne, sapevamo che alla lunga sarebbe stata una mancanza importante. Abbiamo perso l’esterno sinistro migliore d’Europa e in questo momento abbiamo fuori anche Insigne”

Dal nostro inviato al San Paolo Ciro Troise


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google