Sarri riceve il Tapiro d’oro: “Accuse di omofobia? Non le accetto. A Mancini ho chiesto scusa, si è trattata di una normale litigata”

"Ho chiesto scusa a tutti gli omosessuali, in futuro vedrò di star zitto"

Il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri, ha ricevuto il Tapiro d’oro da Striscia la Notizia per le frasi e gli insulti Roberto Mancini sul finire di Napoli-Inter, gara valida per i quarti di finale di Tim Cup. Il tg satirico mostrerà questa sera la consegna del premio all’allenatore azzurro. Ecco quanto dichiarato da Sarri ed è evidenziato da Iamnaples.it:

“Si è trattato di una normale litigata da stress di fine partita, in un momento concitato è scappata qualche parola di troppo. Ho chiesto scusa a Mancini prima nello spogliatoio e poi pubblicamente. Omofobia? Non accetto accuse di questo tipo, la mia storia parla d’altro. Ho avuto due amici omosessuali che purtroppo sono morti. Si tratta di un’offesa dettata dalla rabbia, ho chiesto scusa a tutti gli omosessuali e più di cosi non posso fare. In campo sotto stress purtroppo sono cose che possono succedere. La prossima volta cercherò di star zitto ma temo di rivederti perchè per carattere qualche volta mi scappa qualche parola di troppo”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.