Scugnizzeria in the world – Lasicki apre la rimonta dei suoi, assist per Roberto Insigne

Scugnizzeria in the world – Lasicki apre la rimonta dei suoi, assist per Roberto Insigne

Nuovo appuntamento con la Scugnizzeria, la rubrica di IamNaples.it che segue le avventure degli scugnizzi mandati a farsi le ossa in giro per l’Italia e all’estero. Ecco i match del weekend:

MONACO-REIMS 0-0 (Vinicius)

Nelle tre gare delle 20 del sabato di Ligue 1 il Monaco non è andato oltre lo 0-0 in casa contro il Reims. Terza gara senza vittoria per la squadra monegasca e secondo pareggio di fila dopo quello della scorsa giornata: l’effetto del ritorno di Jardim sembra essere già svanito. Sconfitta casalinga invece subita dal Caen, battuto 1-0 dall’Angers mentre è andato in scena un divertente 3-3 tra Strasburgo e Guingamp.

Vinicius, giocatore del Napoli e in prestito al Monaco, non era a disposizione per la gara.

SIVIGLIA-BETIS 3-2 (Rog)

Derby di Siviglia scoppiettante, quello andato in scena al Sanchez Pizjuan. La squadra di casa infatti ha trionfato per 3-2 contro il Betis conquistando un successo importante per la corsa alla Champions League. Il Siviglia è passato in vantaggio al 26′ con El Haddadi ma ad inizio ripresa ha subito il pari di Lo Celso. Sarabia e Vazquez però in pochi minuti hanno firmato il tris e nel finale Tello ha cercato di accorciare la distanze.

Rog: subentra a Banega al 74′ donando maggiore interdizione al centrocampo di Joaquín Caparrós

ZAGLEBIE SOSNOWIECK-WISLA PLOCK 1-3 (Lasicki)

Termina 1-3 lo scontro diretto di Ekstraklasa (serie A polacca) tra Zaglebie Sosnowiec e Wisla Plock. Ottima prova di forza degli uomini di Ojrzynski, che nonostante siano stati per primi in svantaggio dopo appena 4′ hanno saputo reagire. Il ribaltamento del risultato è partito dal gol del difensore di proprietà del Napoli Igor Lasicki, che firma il momentaneo 1-1 e da il via alla rimonta. Ci pensano poi Zawada e Kuswik a completare l’opera.

CROTONE-CREMONESE 0-0 (Machach)

Un punto per uno in una partita equilibrata e poco aperta, ma a godere sono soprattutto i lombardi, che allungano sulle zone pericolanti della classifica, raggiungendo quota 39 punti. Il Crotone è appena sopra (34 punti contro i 30 di Foggia, Venezia e Livorno), ma ha due gare in più e dovrà sudarsi la salvezza o evitare i playout sino alla fine. Nelle fila dei padroni di casa è entrato al 60esimo il centrocampista di proprietà del Napoli Zinedine Machach.

PADOVA-COSENZA 0-0 (Palmiero, Tutino)

E’ finita 0-0 la partita tra il Padova e il Cosenza. Il Padova è sempre più ultimo a 24 punti, mentre il Cosenza, con questo pareggio, al momento è a 38 punti a +5 sul Venezia. Gennaro Tutino, di proprietà del Napoli in prestito alla squadra calabrese, ha giocato per tutta la partita, mentre il suo compagno di squadra Palmiero, sempre di proprietà del Napoli, è uscito all’82’ in luogo di Schetino.

SPEZIA-ASCOLI 3-2 (Ciciretti)

Lo Spezia ha battuto in rimonta l’Ascoli per 3-2, dopo esser andato in svantaggio di due gol, segnati da Brosco e da Ardemagni. Nei liguri decisivo Galabinov con una doppietta, compreso il gol del 3-2. In mezzo anche il gol di Okereke. Amato Ciciretti, calciatore di proprietà del Napoli in prestito all’Ascoli, è uscito all’85’ sostituito da Chaija.

ALBISSOLA-SIENA 3-2 (Russo, Contini)

Brutta e inaspettata sconfitta per la Robur Siena che, nella 35ª giornata (16ª di ritorno) del campionato di calcio di Serie C girone A, giocata oggi sabato 13 aprile allo stadio comunale di Chiavari, viene superata dall’Albissola, penultima in classifica, con il risultato di 3-2. Nelle fila degli ospiti ha giocato tutto la partita il portiere di proprietà del Napoli Nikita Contini che però non è riuscito, insieme alla sua squadra, ad evitare la sconfitta- Mentre Russo, nell’Albissola, sempre di proprietà del Napoli, non è sceso in campo perchè squalificato.

SICULA LEONZIO-JUVE STABIA 2-3 (Schiavi)

La Juve Stabia ha conquistato in rimonta una vittoria esterna per 3-2 contro i padroni di casa della Sicula Leonzio, che si portano sul doppio vantaggio con Ferrini (16′) e Miracoli (52′). Nella ripresa, ha inizio la rimonta dei campani, che si portano sul 2-2 grazie alla doppietta di Mezavilla (57′ e 68′) e poi trovano il goal vittoria con Elia al 71′. Pio Schiavi, terzino di proprietà del Napoli attualmente in prestito alla Juve Stabia, resta in panchina per tutta la gara.

MONZA-RIMINI 3-0 (Anastasio)

Il match del campionato di Serie C (girone B) tra Monza e Rimini si è concluso con la netta vittoria casalinga del Monza, che ha sfruttato l’inferiorità numerica del Rimini (espulsione per doppia ammonizione di Alimi già a 26′) per incrementare il proprio vantaggio, segnando prima con Marconi all’8′, per poi raddoppiare al 34′ con Ceccarelli e infine calare il tris nella ripresa con Brighenti (63′). Armando Anastasio, calciatore di proprietà del Napoli e attualmente in prestito al Monza, è sceso in campo dal primo minuto per poi essere sostituito al 68′ con Tentardini.

CARRARESE-GOZZANO 2-1 (Acunzo)

Vince in rimonta la Carrarese e si porta a 59 punti. La coppia d’attacco Maccarone-Caccavallo firma la vittoria dei padroni di casa che nel primo tempo avevano rischiato anche di subire più reti dal Gozzano. Nelle fila degli ospiti non ha trovato spazio ed è stato per tutta la durata del match in panchina il giocatore di proprietà del Napoli Acunzo.

TRIESTINA-FERMANA 3-0 (Otranto)

E’ finita 3-0 la partita tra la Triestina e la Fermana. La squadra di casa, grazie a questi tre punti, adesso è a -4 dal Pordenone primo con 65 punti, che ha anche una partita in meno. Umberto Otranto, centrocampista della Fermana in prestito dal Napoli, è rimasto in panchina per tutta la partita.

SAMBENEDETTESE-ALBINOLEFFE 3-0 (D’Ignazio)

La partita tra Sambenedettese e Albinoleffe valevole per il campionato di Serie C (girone B) è terminata con la netta vittoria dei padroni di casa, che calano il tris grazie alla doppietta di Stanco (38′ e 61′) e alla rete di Russotto (54′). Luigi D’Ignazio, esterno di proprietà del Napoli e attualmente in prestito alla Sambenedettese, ha giocato tutta la gara.

TERNANA-SUDTIROL 1-1 (Bifulco)

La sfida del campionato di Serie C (girone B) tra Ternana e Sudtirol è terminata col risultato di 1-1: al goal siglato al 52′ dagli ospiti con Lunetta risponde al 65′ Nicastro per la Ternana, che riesce a conquistare un punto nonostante l’inferiorità numerica sopraggiunta al 75′ per l’espulsione di Palumbo (doppia ammonizione). Alfredo Bifulco, attaccante di proprietà del Napoli attualmente in prestito alla Ternana, è sceso in campo dal 1′ per poi essere sostituito da Vantaggiato al 79′.

CASERTANA-SIRACUSA 2-1 (Romano)

La Casertana ha battuto 2-0 il Siracusa grazie alla doppietta di Castaldo dopo il vantaggio iniziale degli ospiti, firmato da Vazquez. I campani sono al momento sesti, a -3 dal Potenza. Antonio Romano, centrocampista del Napoli in prestito alla Casertana, non ha preso parte alla partita poiché infortunato.

VITERBESE-CATANZARO 2-2 (Schaeper, Zerbin)

E’ finita 2-2 la partita tra Viterbese e Catanzaro. Gli ospiti, che erano andati in vantaggio di due gol con Fischnaller e D’Ursi, sono stati raggiunti dal gol di Polidoro e Atanasov al 92′. Alessio Zerbin, attaccante del Napoli in prestito alla Viterbese, è subentrato al 66′ al posto di Damiani. Mentre Schaeper, portiere degli azzurri sempre in prestito al club di Viterbo, non ha preso parte all’incontro.

BARI-PORTICI 2-1 (Marfella, Liguori)

Il Bari ha battuto 2-1 il Portici e, grazie a questa vittoria, si avvicina ancora di più alla promozione in Serie C distante solo due punti. Di Prisco aveva pareggiato dopo il vantaggio iniziale di Di Cesare, poi è arrivato il gol vittoria di Simeri. Marfella, portiere del Bari in prestito dal Napoli, ha giocato tutti i 90′. Liguori, esterno di proprietà degli azzurri, è stato lasciato in panchina da Cornacchini.

ALBALONGA-LATINA 0-2 (Marino, Energe)

Il Latina ha battuto l’Albalonga per 0-2 grazie ai gol di Fioretti e Masini. Antonio Energe, attaccante di proprietà del Napoli in prestito alla squadra di Di Napoli, ha giocato ed è stato anche ammonito. Marino, invece, è rimasto in panchina.

SASSUOLO-PARMA 0-0 (Sepe, Inglese, Grassi)

Sepe tiene per la seconda volta consecutiva la porta inviolata con due parate decisive nel secondo tempo su Peluso e Berardi. Inglese e Grassi ancora out per gli infortuni.

SAMBENEDETTESE-ALBINOLEFFE 3-0 (D’Ignazio)

La partita tra Sambenedettese Albinoleffe valevole per il campionato di Serie C (girone B) è terminata con la netta vittoria dei padroni di casa, che calano il tris grazie alla doppietta di Stanco (38′ e 61′) e alla rete di Russotto (54′). Luigi D’Ignazio, esterno di proprietà del Napoli e attualmente in prestito alla Sambenedettese, ha giocato tutta la gara.

MONZA-RIMINI 3-0 (Anastasio)

Il match del campionato di Serie C (girone B) tra Monza Rimini si è concluso con la netta vittoria casalinga del Monza, che ha sfruttato l’inferiorità numerica del Rimini (espulsione per doppia ammonizione di Alimi già a 26′) per incrementare il proprio vantaggio, segnando prima con Marconi all’8′, per poi raddoppiare al 34′ con Ceccarelli e infine calare il tris nella ripresa con Brighenti (63′). Armando Anastasio, calciatore di proprietà del Napoli e attualmente in prestito al Monza, è sceso in campo dal primo minuto per poi essere sostituito al 68′ con Tentardini.

TERNANA-SUDTIROL 1-1 (Bifulco)

La sfida del campionato di Serie C (girone B) tra Ternana Sudtirol è terminata col risultato di 1-1: al goal siglato al 52′ dagli ospiti con Lunetta risponde al 65′ Nicastro per la Ternana, che riesce a conquistare un punto nonostante l’inferiorità numerica sopraggiunta al 75′ per l’espulsione di Palumbo (doppia ammonizione). Alfredo Bifulco, attaccante di proprietà del Napoli attualmente in prestito alla Ternana, è sceso in campo dal 1′ per poi essere sostituito da Vantaggiato al 79′.

SICULA LEONZIO-JUVE STABIA 2-3 (Schiavi)

La Juve Stabia ha conquistato in rimonta una vittoria esterna per 3-2 contro i padroni di casa della Sicula Leonzio, che si portano sul doppio vantaggio con Ferrini (16′) e Miracoli (52′). Nella ripresa, ha inizio la rimonta dei campani, che si portano sul 2-2 grazie alla doppietta di Mezavilla (57′ e 68′) e poi trovano il goal vittoria con Elia al 71′. Un successo molto importante con cui la Juve Stabia conserva i quattro punti di vantaggio sul Trapani secondo in classifica nel girone C e, con una vittoria in casa sabato contro la Vibonese, festeggerebbe il ritorno in serie B. Pio Schiavi, terzino di proprietà del Napoli attualmente in prestito alla Juve Stabia, resta in panchina per tutta la gara.

BENEVENTO-PALERMO 1-2 (Roberto Insigne)

Appena terminata la partita tra Benevento e Palermo, che chiudeva il calendario della domenica di Serie B. Ad imporsi, al triplice fischio, i siciliani con il punteggio di 1-2. Dopo il vantaggio targato Nestorovski nella prima frazione, i rosanero hanno trovato il raddoppio con Puscas a dieci dal novantesimo. Inutile la rete di Asencio arrivata nel finale, che non ha cambiato il destino dei suoi. Roberto Insigne è entrato al 76′ e ha servito proprio l’assist ad Asencio, il decimo stagionale.

 

 


Traduttore e giornalista, ha conseguito con lode la Laurea Specialistica in “Lingue e letterature romanze e latinoamericane” presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale” dopo aver concluso, il percorso triennale in “Lingue, letterature e culture dell’Europa e delle Americhe”. Nel 2010 inizia a scrivere per il mensile “Quattroparole” occupandosi di cultura, spettacolo ed attualità. Nell’agosto del 2011 approda nella redazione di Iamnaples.it dove si occupa, prevalentemente, di seguire l’avventura della Juve Stabia nel campionato cadetto.

Tufano>
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google