Scugnizzeria in the World – Ottime partite di Tutino e Bifulco. Petagna ritorna in campo

Nuovo appuntamento con la Scugnizzeria, la rubrica di IamNaples.it che segue le avventure dei giovani azzurri in Italia e all’estero.

Ecco il riassunto di questo fine settimana per i giocatori di proprietà del Napoli e ceduti in prestito:

Serie B, Ascoli-Juve Stabia 2-2 (Bifulco)

Ivan Provedel è l’eroe di giornata. Una rete del portiere, al 95′, permette alla Juve Stabia di pareggiare per 2-2 contro l’Ascoli nell’anticipo del 23° turno di Serie B. La formazione marchigiana passa in vantaggio al 10′ con Scamacca ma viene ripresa da un rigore di Forte al 61′. Nel finale, a otto minuti dal termine, segna Ninkovic, che illude i padroni di casa. Il centrocampista di proprietà del Napoli Alfredo Bifulco ha lasciato il campo all’82’. Bifulco è andato vicino al goal ed è stato autore di un’ottima partita.

Serie B, Crotone-Cremonese 1-0 (Gaetano)

Una rete nel finale di Simy regala tre punti importanti al Crotone che batte 1 a 0 la Cremonese, sempre più in zona retrocessione.

Diciassette minuti di gioco per Gianluca Gaetano che entra nella seconda metà della ripresa e non si rende pericoloso.

Serie B, Cittadella-Empoli 1-2 (Ciciretti, Tutino)

Con le reti di Mancuso e Bajrami (una per tempo), l’Empoli espugna il campo della Cittadella per 2 a 1 ed ottiene tre punti fondamentali.

Buona prestazione di Gennaro Tutino che ha mostrato spunti interessanti mentre Amato Ciciretti è restato tutta la gara in panchina.

Serie C, Pro Vercelli-Pontedera 3-1 (Mezzoni)

Bella vittoria della Pro Vercelli che batte per 3 a 1 il Pontedera e conquista tre punti.

Settantacinque minuti di gioco per Christian Mezzoni, autore di una prova abbastanza evanescente.

Nizza-Nimes 1-3 (Ounas)

Ounas non ha disputato il match perché squalificato.
Serie A, Verona-Juventus 2-1 (Rrahmani)

Non è più una sorpresa, non può esserlo dopo sette partite senza sconfitte, comprese quelle contro Milan e Lazio in trasferta. Imprese a metà, che avevano lasciato un retrogusto quasi amaro. Stasera, invece, l’Hellas si regala una gioia incredibile, battendo 2-1 in rimonta la Juventus. Cristiano Ronaldo illude (decima partita consecutiva a segno), Borini e Pazzini regalano a tutta la città una soddisfazione immensa. Buona prestazione di Rrahmani.

Serie A, Spal-Sassuolo 1-2 (Petagna)
Si è da poco conclusa la sfida fra SPAL-Sassuolo. 1-2 il punteggio finale: dopo la rete di Bonifazi, il Sassuolo ha ribaltato tutto grazie al rigore trasformato da Caputo ed al gol di Boga nei secondi finali. Petagna ha giocato l’intero match.
Serie D, Nocerina-Sorrento 2-2 (Massa)
Massa non era a disposizione per la gara.
Serie B, Entella-Pescara 2-0 (Contini, Palmiero)
Termina 2-0 il match tra Virtus Entella Pescara, oggi in campo per la 23esima giornata di Serie B. Liguri che dunque si aggiudicano lo scontro diretto di questo turno e compiono il sorpasso sugli avversari guidati da Nicola Legrottaglie. La doppia firma della vittoria dei padroni di casa è quella di De Luca (35′) e Rodriguez (50′), entrambe arrivate su calcio di rigore, uno per tempo.

Entella e Pescara, inoltre, sono le rispettive squadre dei calciatori di proprietà del Napoli Nikita Contini Luca Palmiero. Il portiere si è reso protagonista di una buona prestazione mantenendo la porta inviolata. Il centrocampista, invece, era assente per squalifica dopo l’espulsione rimediata in Pescara-Cosenza della scorsa giornata.

Serie C, Olbia-Carrarese 2-1 (D’Ignazio)

Tonfo della Carrarese quarta in classifica, che perde in casa del fanalino di coda Olbia nel match di oggi valido per il 25esimo turno di Serie C, girone A. Brutta battuta d’arresto per la squadra di Silvio Baldini che ha il merito di portarsi per prima in vantaggio con Pasciuti (13′). Poi la reazione d’orgoglio inaspettata dei padroni di casa, che in soli 7′ ribaltano il risultato con La Rosa (56′) e Cocco (63′) e portano a casa una vittoria importante. Solo panchina per l’azzurrino Luigi D’Ignazio.

Serie C, Cesena-Padova 1-1 (Zerbin)

E’ finita 1-1 la partita tra il Cesena e il Padova. Le due reti sono arrivate entrambe nel finale, con Buglio a portare avanti gli ospiti e poi è arrivato il pareggio di Borello. Alessio Zerbin, attaccante del Cesena in prestito dal Napoli, è entrato in campo all’86’, al posto di Ardizzone. Tra l’altro, 2′ dopo il suo ingresso in campo il Cesena ha trovato il pareggio.

Serie B, Cosenza-Benevento 0-1 (Machach e Prezioso)

DI WILLIAM SCUOTTO
Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.