Scugnizzeria in the world – Roberto Insigne autore di una doppietta, a segno anche Tutino e Anastasio

A segno anche Tutino e Anastasio, assist per Inglese

E’ stato un weekend esaltante per i giovani di proprietà del Napoli in giro per l’Italia e non solo. Roberto Inglese è stato autore dell’assist per il gol del 3-3 di Gervinho contro la Juventus, Insigne è stato protagonista con una doppietta nella vittoria del Benevento contro il Venezia, sono andati a segno anche Tutino e Anastasio con le maglie di Cosenza e Monza. Ecco il report:

LECCE-ASCOLI (Ciciretti)

È durato solo pochi secondi l’anticipo di Serie B fra Lecce e Ascoli. Il centrocampista salentino Scavone in seguito a un contrasto aereo è infatti caduto a terra senza sensi tanto da costringere l’ambulanza a entrare in campo per prestargli soccorso e portarlo poi all’ospedale di Lecce per ulteriori controlli. Il centrocampista giallorosso classe 1987 è stato salvato dal pronto intervento di alcuni calciatori in campo, su tutti quello di Amato Ciciretti e Marco Mancosu che tempestivamente lo hanno aiutato ad estrarre la lingua salvandogli praticamente la vita.

MONZA-SAMBENEDETTESE (Anastasio, D’Ignazio)

Il match di Lega Pro odierno tra Monza e Sambenedettese si è concluso con la vittoria dei padroni di casa per 3 a 2. Ha deciso la gara una rete al sesto minuto di recupero del laterale di proprietà Napoli Armando Anastasio autore di un gran gol da oltre 30 metri. Ottima prova inoltre per il calciatore, tra i migliori per quasi tutti i novanta minuti di gioco. Solo panchina negli ospiti per Luigi D’Ignazio. Ecco il video:

RENATE-TERNANA (Bifulco)

Nel match di Lega Pro tra Renate e Ternana si conclude con un pareggio per 1 a 1 che non soddisfa sopratutto il club ospite. Al vantaggio iniziale ospite di Defendi risponde nella ripresa la rete di Gomez. Sessantotto minuti di gioco per il calciatore offensivo di proprietà Napoli Alfredo Bifulco, autore di una buona prova e diversi spunti nel corso del match.

FROSINONE-FOGGIA Primavera 2 (Massa)

Agevole vittoria del Foggia nel match valido per il campionato Primavera 2 a Frosinone con i rossoneri che dominano in lungo e in largo il match e trionfano per 4 a 0. Buona prova del difensore di proprietà Napoli Francesco Massa che gioca con sicurezza e difende senza problemi nella vittoria del match.

PADOVA-SPEZIA Primavera 2 (Illuminato)

Debutta il centrocampista classe ‘2000 Illuminato con la maglia del Padova pochi giorni dopo il suo trasferimento. Nella gara pareggiata 1-1 contro lo Spezia Illuminato è entrato al 77’ e nel finale il Padova ha sfiorato la vittoria con Desjardins.

COSENZA-CITTADELLA (Tutino, Palmiero)

Show del talento di proprietà Napoli Gennaro Tutino, protagonista nella vittoria casalinga del Cosenza sul Cittadella, autore di una rete e di un assist. Oltre alla palma di migliore in campo il talento della cantera azzurra si è letteralmente divorato la doppietta sciupando un gol ad un metro dalla porta. Ottima prova anche dell’altro calciatore di proprietà Napoli, Luca Palmiero, protagonista di un match con grande intensità e qualità. Ecco la sintesi del match:

MONACO-TOLOSA (Vinicius Morais)

Dopo l’esperienza al Rio Ave, Vinicius Morais debutta con la maglia del Monaco in Ligue 1 contro il Tolosa, subentrando all’84’ al posto di Radamel Falcao.

JUVENTUS-PARMA (Inglese)

Frenata della Juventus che dopo l’eliminazione dalla coppa Italia per mano dell’Atalanta, nell’anticipo della 22/a giornata contro il Parma finisce 3-3 con gli emiliani che raggiungono il pari in rimonta grazie al gol di Barillà e la doppietta nel finale di Gervinho. Nel primo tempo bianconeri avanti con Cristiano Ronaldo al 36′. Il raddoppio bianconero arriva nella ripresa e lo firma Rugani al 17′. Tre minuti ed il Parma accorcia con Barillà che riapre la partita ma CR7 di testa due minuti dopo porta la Juventus sul 3-1. La partita sembrerebbe chiusa invece il Parma la riapre al 29′ con Gervinho, a segno di tacco (con deviazione). In pieno recupero, al minuto 28 il gol del 3-3 ancora di Gervinho. Un passo falso per i bianconeri che comunque mantengono il Napoli a 9 punti di distanza. Ecco come hanno giocato Sepe e Inglese, giocatori del Napoli e in prestito al Parma mentre Grrassi è uscito per infortunio:

Sepe:  Tiene in partita i suoi con un miracolo su Khedira: difficile dargli responsabilità sui tre gol subiti.

Inglese: Prova di grandissima sostanza, con un unico neo: lo stop sbagliato su geniale assist di Siligardi, che lo aveva mandato in porta appena entrato. Si riscatta alla grande con l’assist per Gervinho a rimorchio.

CELTA VIGO-SIVIGLIA (Rog)

Il Siviglia perde di misura sul campo del Celta Vigo. La formazione andalusa è stata battuto da una rete messa a segno al 73’ da Yokuslu. Inutili gli assalti da parte della squadra allenata da Machin, che perde l’occasione per agganciare il Real Madrid al terzo posto. Successo importante in chiave salvezza, invece, per il Celta Vigo. Rog è rimasto in panchina per tutta la gara.

RAVENNA-FERMANA (Otranto)

Decide il match il gol di Galuppini dopo 15 minuti. Gara caratterizzata dalla pioggia e dal terreno molto pesante. Vittoria meritata per i giallorossi che, sicuramente, hanno fatto qualcosa di più in avanti. Otranto, giocatore del Napoli e in prestito alla Fermana, non era a disposizione per la gara.

MONDRAGONE-CASORIA (Guadagni)

Guadagni, attaccante esterno classe ‘2001 di proprietà del Napoli, nel pareggio del Casoria in trasferta contro il Mondragone, ha disputato circa mezz’ora di gioco nel pareggio dei viola nella gara valida per il campionato di Eccellenza.

ALBISSOLA-ARZACHENA (Russo)

L’Albissola torna a vincere dopo quasi due mesi, 2-1 in favore dei liguri sull’Arzachena che conferma i soliti problemi in trasferta: inutile il momentaneo vantaggio sardo con Cecconi, decisive le reti di Cisco e Martignago. Nell’Albissola, inoltre, ci gioca Russo, esterno classe ’99 del Napoli che non è stato convocato per l’incontro.

VIBONESE-CATANIA (Prezioso)

Il centrocampista classe ’96 Mario Prezioso ha totalizzato 86 minuti nel pareggio a reti bianche contro il Catania. Solita partita d’intensità, grinta e determinazione per il centrocampista cresciuto nel vivaio del Napoli.

VITERBESE-SIRACUSA (Zerbin e Schaeper)

Restano in panchina il portiere classe ’99 Schaeper e l’attaccante Zerbin nella vittoria della Viterbese per 2-0 contro il Siracusa.

LATINA-CASTIADAS (Marino, Energe)

Partita brutta, con pochi tiri. Ma quello che contava per il Latina era la vittoira il risultato prima del derby di domenica prossima in casa dell’Aprilia Racing. Ecco i marcatori: 7’pt Fioretti, 30’pt Sanna. Marino, di proprietà del Napoli e in prestito al Latina, è entrato al 15′ della ripresa al posto di Begliuti mentre Energe, altro giocatore ceduto fino a giugno al Latina dal Napoli, non era disponibile per la gara.

TURRIS-BARI (Liguori, Marfella)

Seconda sconfitta consecutiva in trasferta per il Bari che, dopo Cittanova, cade anche a Torre del Greco. Decide al 60′ la rete di Riccio, bravo ad approfittare di una corta respinta di Marfella; la Turris ora è a nove punti dal Bari, con una partita da recuperare (mercoledì, contro il Rotonda). Marfella e Liguori, calciatori di proprietà del Napoli e ceduti a livello temporaneo al Bari, hanno giocato l’intero match: l’estremo difensore è stato impreciso sul goal dei campani mentre il secondo è subentrato al 53′.

BENEVENTO-VENEZIA (Roberto Insigne)

Il Benevento supera in casa il Venezia grazie alla doppietta di Insigne e al penalty di Coda. Grande partita di Roberto Insigne che  s’incastra bene con Coda e mette sotto torchio i tre centrali del Venezia. Sblocca una gara che si stava complicando oltremodo con il piattone, nel recupero timbra la prima doppietta in cadetteria di testa (di certo non il piatto forte del repertorio). Ecco il video con gli highlights del match:

CROTONE-LIVORNO (Machach)

1-1  nella sfida tra Crotone e Livorno: all’autogol di Spolli ha risposto la rete di Simy. Machach, giocatore del Napoli e ceduto a livello temporaneo ai calabresi, entra al 65′ e nel finale ha l’occasione d’oro, calcia dal limite ma Mazzoni ci mette il piede e gli nega il gol.

AREZZO-SIENA (Contini)

L’Arezzo era in totale controllo fino a cinque minuti dalla conclusione, quando un doppio rigore di Guberti ha riaperto tutto. Poi al 92esimo, ci ha pensato Arrigoni, con una grande conclusione, a siglare un clamoroso pareggio. Contini, giocatore del Napoli  e in prestito al Siena, non poteva fare nulla per evitare i goal subiti.

CASERTANA-VIRTUS FRANCAVILLA (Romano)

Romano, giocatore del Napoli e in prestito alla Casertana, è entrato al 60′ al posto di Santoro.

RENDE-JUVE STABIA (Schiavi)

La Juve Stabia batte 0-1 il Rende grazie al calcio di rigore di Paponi a tempo scaduto. Vespe sempre più in alto in classifica. Schiavi, giocatore del Napoli e in prestito alla Juve Stabia, è rimasto in panchina.

PRO PIACENZA-GOZZANO (Acunzo) rinviata

 

 

Messaggio politico elettorale: Severino Nappi


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli
Messaggio politico elettorale: Francesco Emilio Borrelli
Messaggio politico elettorale: Antonella Ciaramella
Messaggio politico elettorale: Eduardo piccirilli
Messaggio politico elettorale: Tommaso casillo
Messaggio politico elettorale: Pasquale chiacchio

Messaggio politico elettorale

Antonio Marciano
Messaggio Politico Promozionale Angela Russo

Messaggio politico elettorale

Marianna Riccardi

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.