Scugnizzeria in the world – Non brillano gli scugnizzi, in serie B titolari solo Luperto e Roberto Insigne

Scugnizzeria in the world – Non brillano gli scugnizzi, in serie B titolari solo Luperto e Roberto Insigne

Il weekend degli “scugnizzi” in giro per l’Italia tra serie B e Lega Pro non è esaltante, nessuno riesce ad incidere in serie A, B e Lega Pro. Ecco il report:

JUVENTUS-CHIEVO VERONA 3-0 (Inglese)

Il Chievo Verona cade allo Juventus Stadium, il catino inespugnabile dei bianconeri. Partita di sacrificio per Inglese che non riesce ad incidere, potrebbe avere l’occasione di andare a segno se Benatia non l’anticipasse sulla parata di Szczesny.

INTER-SPAL 2-0 (Grassi)

Resta in panchina Grassi nella sconfitta della Spal a San Siro, Semplici non lo inserisce neanche nella ripresa.

PALERMO-EMPOLI 3-3 (Luperto)

Nell’ambito della terza giornata del Campionato di Serie B, il Palermo di mister Tedino pareggia 3-3 contro l’Empoli: i rosanero sbloccano il match al 10′ minuto con Cionek e dopo appena quattro minuti trovano il goal del 2-0 con Coronado. Gli ospiti accorciano le distanze con Simic al 23′ e le squadre vanno dunque negli spogliatoi sul risultato di 2-1. Ad inizio ripresa, l’Empoli riacciuffa il pareggio con Caputo e prova a realizzare la rimonta, ma al 77′ è l’ex calciatore del Napoli Gnahoré a riportare in vantaggio i padroni di casa. L’Empoli però non si disunisce e al 94′ trova il goal del 3-3 con Caputo dal dischetto, un goal che vale un punto esterno preziosissimo. Sebastiano Luperto, difensore del Napoli attualmente in prestito ad Empoli, viene schierato da Martusciello dal 1′ e resta in campo per tutta la gara: una gara avvincente, ma non propriamente esaltante per entrambe le difese.

PRO VERCELLI-CREMONESE 1-4 (Bifulco)

Il match di Serie B tra Pro Vercelli Cremonese termina con la vittoria per 4-1 degli ospiti, che si portano sul 2-0 nel primo tempo grazie alle marcature di Pesce Brighenti. Nella ripresa, la Pro Vercelli non abbozza alcuna reazione al doppio vantaggio degli avversari, concedendo anzi molto spazio. All’81’, i ragazzi di Tesser calano il tris con Cavion; un moto di orgoglio della Pro Vercelli porta al goal della bandiera di Firenze all’88’, che viene però seguito nei minuti di recupero dal quarto goal degli ospiti, siglato da Mokulu. L’azzurro Alfredo Bifulco, attualmente in prestito alla Pro Vercelli, resta in panchina e non viene mandato in campo da mister Longo.

CARPI-SALERNITANA 1-0 (Anastasio, Romano, Prezioso)

Nell’ambito della terza giornata del Campionato di Serie B, il Carpi supera di misura la Salernitana tra le mura amiche grazie al goal messo a segno al 35′ da Malcore (che, per ironia della sorte, subentra a Manconi dopo appena 20 minuti di gioco). La colonia di calciatori del Napoli che attualmente sono in prestito al Carpi, ovvero AnastasioRomano Prezioso, non sono stati neanche portati in panchina da mister Calabro per la sfida coi campani.

PARMA-BRESCIA 0-1 (Roberto Insigne)

Il Brescia sbanca il Tardini dopo 19 anni grazie ad un gol di testa Ferrante. Prima sconfitta per la squadra di D’Aversa dopo le due vittorie delle prime due giornate. E’ bastato un gol di testa di Ferrante al 60′ per avere la meglio al Brescia, nel primo tempo Roberto Insigne, in prestito dal Napoli ed uscito al 62′ per lasciare spazio a Di Gaudio, ha avuto un’ottima occasione al 30′ su cross di Calaiò, ma Minelli gli ha negato il vantaggio. Pericoloso anche l’ex Napoli Dezi, anche lui nel primo tempo.

MATERA-COSENZA 0-0 (Palmiero, Liguori e Tutino)

Un punto al testa per Matera e Cosenza nella terza giornata di Serie C, girone C. La gara del “XXI settembre-Franco Salerno” termina a reti bianche dopo 90′ e più di confronto equilibrato. Nella compagine calabrese c’è spazio per i tre “scugnizzi”. Tutino e Palmiero partono nell’undici titolare disegnato da mister Fontana, che decide poi di sostituirli rispettivamente al 69′ e al 56′. Liguori subentra invece all’88’ al numero 10 Caccavallo.

PONTEDERA-GIANA ERMINIO 1-1 (Contini)

Termina 1-1 Pontedera-Giana Erminio. I toscani, passati in vantaggio al 12esimo con Pesenti, hanno subito il gol del pareggio al 30esimo con Sasà Bruno. Gol subito dunque da Nikita Contini Baranovsky, portiere in prestito dal Napoli al Pontedera.

CUNEO-PRATO 1-1 (D’Ignazio)

Termina 1-1 il match di Serie C – Girone A tra Cuneo e Prato. Al vantaggio iniziale casalingo di Simone Dell’Agnello risponde al 42′ Guglielmelli per l’1-1 del Prato. Pochi sussulti nella ripresa, nel Cuneo out per infortunio il terzino sinistro Luigi D’Ignazio, in prestito dal Napoli.

SUDTIROL-FERMANA 2-2 (Acunzo)

La Fermana si fa raggiungere dal Sudtirol in rimonta, resta in panchina nelle fila dei marchigiani il centrocampista classe ’98 Acunzo.

TRAPANI-SICULA LEONZIO 0-0 (Granata)

Altro pari nel girone C della terza divisione. Anche il derby siciliano Trapani-Sicula Leonzio non assegna l’intera posta in palio. Nessuna rete e poche emozioni al “Provinciale”. Mister Pino Rigoli lascia a casa lo “scugnizzo” Granata, ancora una volta non convocato nel gruppo bianconera.

PAGANESE-REGGINA 1-1 (Negro)

Pari e rimpianti. La Paganese conclude sull’1-1 la sfida con la Reggina. Pareggio non certo da buttare ma il pensiero al possibile rigore del vantaggio sbagliato da Scarpa al 70′. Al vantaggio campano di Cesaretti al 24′ risponde ad inizio ripresa Sciamanna. Tra gli azzurrostellati c’è spazio anche per Negro, attaccante scuola Napoli. Il classe ’98 rileva Regolanti al 57′.

ZAGLEBIE LUBIN-WISLA PLOCK 2-2 (Lasicki)

Lasicki partecipa al pareggio per 2-2 del Wisla Plock sul campo dello Zaglebie Lubin. Il difensore di proprietà del Napoli ha disputato l’intera gara, rimediando un’ammonizione al 46′.

 

Servizio a cura di Ciro Troise


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google