Shakhtar, comunicato su Srna: “Il calciatore si è autosospeso ed attende il giudizio”

Shakhtar, comunicato su Srna: “Il calciatore si è autosospeso ed attende il giudizio”

Attraverso un comunicato ufficiale lo Shakhtar Donetsk ha confermato la positività all’antidoping del difensore croato Darijo Srna. Ecco il comunicato con le parole del giocatore:

“Mi è stato notificato dal National Anti-Doping Center di Ucraina (NADCU) che è stata trovata una sostanza atipica in un campione che avevo fornito il 22 marzo 2017. In primo luogo e soprattutto, vorrei chiarire che non ho mai preso volontariamente alcuna sostanza vietata e sopratutto non volevo ottenere un vantaggio”.

Poi prosegue: “Sto investigando sulla possibile fonte della sostanza e sto collaborando pienamente con la NADCU a questo proposito. Al fine di concentrarmi sulla mia difesa e di evitare ogni distrazione per la squadra, ho deciso di desistere e non giocare fin quando non saranno stati risolti i procedimenti giudiziari in corso. Ora mi concentrerò solamente sulla chiarezza del mio nome e della mia reputazione. Durante tutta la mia carriera ho sempre avuto l’impressione che dovessi continuare a provare ancora e più volte. Oggi è un altro esempio di tutto ciò e dimostrerò che tutto ciò che ho ottenuto nella mia carriera l’ho fatto con duro lavoro, integrità, disciplina e onestà soprattutto. Questi sono i principi che sono stati istruiti in me dal mio padre e sono gli stessi principi con i quali oggi sollevo i miei figli. A causa della riservatezza dei procedimenti giudiziari, non posso commentare ulteriormente in questa fase”.

Infine: “Vorrei ringraziare innanzitutto la mia famiglia, il club e i nostri fedeli fan per il loro continuo sostegno in questo momento e attendo con ansia di tornare in campo al più presto. Posso promettervi che questa non è la fine della mia carriera!”

 

 

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google