Sportitalia – Reina, il Napoli chiede 15 milioni al Psg, la Real Sociedad chiede tempo per Rulli

Sportitalia – Reina, il Napoli chiede 15 milioni al Psg, la Real Sociedad chiede tempo per Rulli

La partita è aperta, malgrado smentite e tentativi di depistaggi. Controprova: se Pepe Reina non fosse tentato dal Paris Saint-Germain la cosa non sarebbe emersa, tutti zitti e avanti fino alla conclusione del contratto. Reina vuole andare, l’offerta è stata presentata, non ci sono scadenze (neanche la minima scadenza) e possiamo aggiungere che Pepe non l’ha fatto per spingere il Napoli ad accordargli il prolungamento. Lui ha deciso, poi ci sta che resti perché il Napoli non vuole perdere il suo titolare a cinque giorni dalla chiusura del mercato. Ma restare controvoglia non avrebbe senso, da settembre in poi potrebbero esserci altri spifferi. Quindi Reina dovrebbe chiuderla con un’uscita pubblica, esprimendo la volontà e il desiderio di restare. Fino a quando non lo farà, cercherà di andare al Psg. Le ultimissime: rispetto all’offerta iniziale e recapitata al Napoli (non c’è bisogno di email o telefonate, siamo nel 2017, il mondo è cambiato e non si scrive più con l’Olivetti), la controproposta del club di De Laurentiis è stata di 15 milioni. Il Psg aveva offerto 5 più 1 di bonus più il prestito di uno tra Aureola e Trapp. La contropartita tecnica non è gradita, chi sostiene che Pepe andrebbe a Parigi per fare la riserva dice una cosa sbagliatissima perché il Psg cerca un titolare. Il Napoli ha rilanciato, chiedendo 15 intanto per prendere tempo e per aspettare di capire cosa accadrà nelle prossime ore. Nel frattempo il Napoli ha fatto due o tre mosse: come anticipato già due sere fa, ha ricontattato la Real Sociedad e ha memorizzato che ci vogliono 20 milioni più 5 di bonus per prendere Rulli e per accontentare anche il Manchester City. La reazione degli spagnoli non è stata di chiusura, ma hanno chiesto tempo per individuare il sostituto. Nel frattempo, non è più una notizia, il rinnovo di Sepe a 700 mila euro a stagione, come già raccontato. Ancora: sondaggi per Rui Patricio, che però non convince appieno, e Karnezis sempre lì, in attesa. Il greco dell’Udinese, bloccato da settimane e settimane, potrebbe arrivare sia in caso di partenza di Reina (se saltasse l’arrivo di Rulli o di Rui Patricio) sia in caso di cessione di Rafael: ecco perché Karnezis aspetta ancora, si sente azzurro in pectore. Ora la palla a Pepe: si viaggerà tra umori, decisioni già prese e necessità di rispettare un contratto in essere con il Napoli. O no?

Fonte: alfredopedulla.com


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google