Under 16, Napoli-Foggia 6-0: le pagelle di IamNaples.it

Under 16, Napoli-Foggia 6-0: le pagelle di IamNaples.it

Terza vittoria consecutiva per l’Under 16 del Napoli, contro il Foggia gli azzurrini fanno valere la legge della classifica visto l’ultimo posto dei pugliesi e i trentuno punti di distacco che ci sono ora tra le due squadre. Ecco le pagelle di IamNaples.it:

BAIETTI 6,5: Mininno lo impegna e lui risponde con una grande parata, si fa trovare pronto quando è chiamato in causa.

SOMMA 6,5: Si fa vedere in entrambe le fasi, ha un buon piede quando spinge, procura l’autorete di Guacci.

MACIARIELLO 7: Spinge tanto sulla fascia sinistra, realizza un cross per un’occasione fallita da De Simone, è utile anche a livello difensivo, provvidenziale l’intervento sul cross di Gennarelli. (Dal 24′ s.t. Ros 6: Entra bene in campo, l’approccio è giusto anche se ci sono poche situazioni in cui è chiamato in causa)

BARBA 6,5: E’ attento sugli interventi decisivi, realizza anche un salvataggio nei pressi della linea di porta che diventa inutile solo per il fuorigioco di De Maria. (Dal 1′ s.t. Matrone 6: E’ attento e preciso negli interventi anche se il Foggia si vede poco nella metà campo avversaria)

SEPE 6,5: E’ puntuale nelle scelte difensive, va anche vicino al gol con un colpo di testa che termina di poco a lato. (Dal 17′ s.t. Carannante 6: Entra con lo spirito giusto in una partita per cui in fase difensiva è richiesta solo capacità di gestione)

IACCARINO 7: Partita di sostanza, intensità e qualità al servizio della squadra, dai suoi piedi nascono i due gol annullati a De Simone e il colpo din testa di Sepe terminato di poco a lato. (Dal 24′ s.t. Visconti 6,5: Entra sul 4-0, mette in mostra buone qualità sia nel corto che nel lungo)

DE MARTINO 6: E’ dentro la partita con continuità e mette in mostra buone cose, tenta anche di far gol al 30′ sugli sviluppi di un corner.

D’ANGELO 7: Gioca in scioltezza e mette in mostra il suo talento, le giocate di cui sa essere protagonista, realizza tre assist, le reti del primo tempo passano tutte per le sue capacità da rifinitore. (Dal 24′ s.t. Assalve 6: Prova a muoversi nella zona centrale dell’attacco, la partita è avviata, non è protagonista di occasioni importanti)

D’ORTA 6: Sul fronte offensivo si vede meno degli altri, non è molto lucido nella scelta delle giocate. (Dal 1′ s.t. Vergara 6,5: Realizza delle buone giocate, discreto il suo impatto sulla gara)

DE SIMONE 7: Realizza due gol, uno gli viene annullato ingiustamente per un fallo di mano inesistente, un altro per un fuorigioco che, invece, c’era. Spreca anche un’occasione sotto porta ma riesce sempre a liberarsi per rendersi pericoloso e la doppietta lo dimostra. (Dal 17′ s.t. Ambrosino 6: Ha poche opportunità per incidere, si muove tanto su tutto il fronte d’attacco)

UMILE 7,5: Devastante, un pericolo costante per il Foggia, realizza una tripletta e il rigore che trasforma (l’ennesimo) è guadagnato da lui stesso. Agli atti va anche che il secondo gol di De Simone nasce da un suo spunto.

Ecco il tabellino del match:

NAPOLI: Baietti 6,5; Somma 6,5, Maciariello 7 (dal 24′ s.t. Ros 6), Barba 6,5 (dal 1′ s.t. Matrone 6), Sepe 6,5; Iaccarino 7 (dal 24′ s.t. Visconti 6,5), D’Angelo 7 (dal 24′ s.t. Assalve 6), De Martino 6; De Simone 7 (dal 17′ s.t. Ambrosino 6), D’Orta 6 (dal 1′ s.t. Vergara 6,5), Umile 7,5. Panchina: Ammaturo. All. Sorano 6,5

FOGGIA: Vitariello 6, Conte 5 (dal 1′ s.t. Rutigliano 5,5), Tipaldi 5,5, Guacci 5, Conversano 5,5, Orefice 5,5 (dal 22′ s.t. Panarese 5,5), Gennarelli 6, Colucci 5, Mininno 5,5 (dal 24′ s.t. Totaro 5,5), Borgia 5 (dal 24′ s.t. Clemente 5,5), De Maria 6 (dal 22′ s.t. Caracciolo 5,5). Panchina: Lo Mele, Ambrosino, Macri, Antro. All. Zingarelli 5

Marcatori: 10′, 12′ De Simone, 18′, 15′ s.t. e 25′ s.t. Umile, 33′ s.t. aut. Guacci)

Ammoniti: Totaro (Fo)

 

Dai nostri inviati al Kennedy Ciro Troise e Francesco Russo


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google