VIDEO – Scugnizzeria in the World, bellissimo goal di Ounas. In rete anche Machach

Primo goal in Italia per Machach

Nuovo appuntamento con la Scugnizzeria, la rubrica di IamNaples.it che segue le avventure dei giovani azzurri in Italia e all’estero.

Ecco il riassunto nell’ultimo fine settimana:

Serie B, Entella-Crotone 1-2 (Contini)

Successo esterno del Crotone sul campo della Virtus Entella, 2-1 il punteggio finale in favore degli Squali. Apre le marcature Armenteros nel primo tempo, nella ripresa raddoppio firmato Simy. In piano recupero Pellizzer accorcia, ma la rete dell’Entella arriva troppo tardi.

Contini: Bravo nelle uscite e miracoloso su Messias lanciato a rete. Può poco in occasione delle segnature degli avversari

Serie B, Cittadella-Cremonese 0-0 (Gaetano)

Pareggio a reti bianche per la Cremonese a Cittadella. Un punto che serve per muovere solo di poco la classifica che, per la squadra di Rastelli, resta deficitaria. La partita è stata equilibrata, senza occasioni clamorose, il risultato è tutto sommato corretto. Nelle fila delle Cremonese ha giocato 90 minuti il calciatore di proprietà del Napoli classe 2000 Gianluca Gaetano.

Serie B, Empoli-Pordenone 0-1 (Tutino e Ciciretti)

Sei turni, o due mesi che dir si voglia, tanti ne sono serviti a Tesser per tornare a riassaporare il gusto dei tre punti. L’ultimo bottino pieno dei ramarri era datato 29 dicembre 2019 e Ciurria regalava la vittoria contro la Cremonese, oggi 29 febbraio 2020 è invece Bocalon a togliere le castagne dal fuoco e consente ai ramarri di tornare alla vittoria. Nelle file dell’Empoli hanno giocato l’intero match senza però incidere i giocatori  del Napoli Tutino e Ciciretti.

Serie B, Juve Stabia- Trapani 2-2 (Bifulco)

Sotto di due reti e con il rischio del 3-0 Trapani in contropiede, la Juve Stabia trova la forza per riemergere e strappare un punto. Al “Menti” finale di 2-2 tra i gialloblu e i granata. Un’ora di gioco complicata per le vespe, capaci comunque di rimettersi in partita sfiorando addirittura il sorpasso nei minuti finali. Al 54esimo del secondo tempo è entrato l’attaccante di proprietà del Napoli ed ora in forza alla Juve Stabia Alfredo Bifulco.

Serie B, Venezia-Cosenza 1-1 (Machach e Prezioso)

Il Cosenza ottiene soltanto un pareggio dallo scontro diretto col Venezia. Allo stadio Luigi Penzo, a porte chiuse vista l’emergenza coronavirus che ha colpito le regioni settentrionali dell’Italia, finisce 1-1. Il vantaggio veneto è stato firmato da Longo, poi nella ripresa Machach ha permesso ai rossoblu di strappare quanto meno un pareggio. Non migliora però la classifica dei calabresi, che con 24 punti restano al terzultimo posto, a 3 lunghezze dalla Cremonese. Il Venezia invece, prima squadra fuori dalla zona play-out, sale a quota 32. Nelle file del Cosenza ha segnato il suo primo gol in Italia il giocatore di proprietà del Napoli Zinedine Machach che al 60′ ha segnato il gol che ha messo in parità il match. Prezioso invece ha guardato tutta la partita della panchina senza scendere in campo.

Serie D, Francavilla-Nocerina 2-2 (Massa)

Il match di serie D tra Francavilla e Nocerina è terminato sul 2 a 2 con gli ospiti che agguantano il pari al 93 minuto.

Il difensore di proprietà Napoli Massa è restato in campo per tutti e novanta minuti di gioco.

Vittoria degli ospiti con la doppietta di Lescano. Russo, giocatore di proprietà del Napoli e in prestito al Rieti, è subentrato al 59′ al posto di Persano.
Ligue 1, Bordeaux-Nizza (Ounas)

E’ terminata 1-1 la sfida tra Bordeaux e Nizza. I padroni di casa sono passati in vantaggio al 21′ con la rete di De Preville, ma sono stati raggiunti nella ripresa dalle rete di Ounas che ha trovato il pari. Con questo punto il Bordeaux sale 36 punti e il Nizza a quota 38.

Serie B, Pescara-Ascoli 2-1 (Palmiero)
Al triplice fischio è il Pescara a sorridere nell’unica partita in programma oggi nel calendario di Serie B, in cui gli abruzzesi ospitavano l’Ascoli. Dopo il botta e risposta tra Busellato e Morosini a fine primo tempo, nella ripresa si è poi rivelata decisiva la rete messa a segno da Memushaj a dieci minuti dal termine per consegnare il successo finale ai ragazzi di Legrottaglie. 90 minuti in campo per Luca Palmiero.

Pescara – Ascoli 2-1
44′ Busellato (P); 45’+2′ Morosini (A); 80′ Memushaj (P)

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.