Blatter si difende: “Non sono un corrotto”

Blatter si difende: “Non sono un corrotto”

Joseph Blatter torna a parlare dello scandalo che lo ha visto coinvolto e lo ha portato a rassegnare le dimissioni il 2 giugno di quest’anno, e che ha condotto all’arresto di diversi rappresentanti della FIFA.

Il dirigente sportivo svizzero, in una intervista al magazine tedesco ‘Bunte‘, ha risposto ad accuse di corruzione che gli sono state mosse in questa giornata: “Non sono corrotto. Ma capite che parola usano per me? Chi mi accusa di essere corrotto deve prima dimostrarlo”.

Dure le parole di Sepp, che è stato presidente FIFA per ben 5 mandati e non sembra affatto intenzionato a rinunciare al sesto. Infatti, le sue dimissioni in raltà rappresentano soltanto un rimettere nelle mani del congresso straordinario del 20 luglio la decisione di riconfermarlo o meno.

Nessuno puo’ farlo perche’ io non sono corrotto. – continua Blatter – Accetto volentieri le critiche costruttive e corrette ma quando viene detto che Blatter e’ corrotto perche’ la Fifa e’ corrotta, allora no. Chiunque afferma questo senza prove meriterebbe la prigione”.

Fonte: Goal.com


Traduttore e giornalista, ha conseguito con lode la Laurea Specialistica in “Lingue e letterature romanze e latinoamericane” presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale” dopo aver concluso, il percorso triennale in “Lingue, letterature e culture dell’Europa e delle Americhe”. Nel 2010 inizia a scrivere per il mensile “Quattroparole” occupandosi di cultura, spettacolo ed attualità. Nell’agosto del 2011 approda nella redazione di Iamnaples.it dove si occupa, prevalentemente, di seguire l’avventura della Juve Stabia nel campionato cadetto.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google