Cavani: “Scudetto? Possibilità unica per me e per il Napoli. Real o Barça? Stuzzicano la fantasia”

Cavani in Qatar, il suo Uruguay affronterà la Spagna per un’affascinante amichevole. L’attaccante del Napoli, però, è impegnato in un’altra attraente impresa: la corsa scudetto con la Juve: “Stiamo provando ad impensierirla, stiamo inseguendo un sogno. Non sarà facile per noi ma neanche per loro. L’anno passato abbiamo fatto un buon campionato, quest’anno stiamo lottando per il primo posto ed io cercherò di segnare ancora. Sono felice di questo momento”. Un passaggio su Balotelli e sul suo esordio con la maglia del Milan: “Ho visto il suo gol, molto bello. E’ un fenomeno del calcio e del nostro campionato che ora è diventato più attraente grazie a lui”.

MERCATO – “L’Arsenal? Non ho seguito nulla personalmente, lo scopro adesso. Ora sono a Napoli insieme ai mie compagni per regalare un sogno alla gente”. Cavani parla anche di mercato: “Il mio futuro? Ho quattro anni di contratto ma nel calcio non sai mai dove puoi finire e quello che ti aspetta. Però io penso solo al presente e a lavorare per migliorarmi”. I conduttori di Radio Onda Cero stuzzicano ancora il ‘Matador’ sul mercato. Dopo aver parlato dell’interessamento della Premier League per lui, i giornalisti gli chiedono della Liga e di club che potrebbero essere interessati a lui: “Il Barcellona ed il Real Madrid? Sono squadre che stuzzicano la fantasia. Ma ora sto vivendo il punto più alto della mia carriera, sto lottando per il primo posto contro una delle potenze del calcio come la Juve. Questa è una possibilità unica per me e per il Napoli, dobbiamo sfruttarla. Quali giocatori della Liga porterei in serie A? Iniesta e Xavi: sono calciatori che gestiscono il gioco per 90 minuti”. Infine una battuta sulla sfida del suo Uruguay contro la nazionale spagnola: “La partita contro la Spagna sarà molto bella, giocare contro i campioni del mondo e d’Europa è affascinante. Sarà una sfida importante per il percorso dell’Uruguay: abbiamo una nazionale solida, con un gruppo solido”.

Fonte: corrieredellosport

La Redazione

R.D.G.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.