FOTO – ”MundiaNapoli 2015”, Comune e privati collaborano per il sociale

Il torneo calcistico giovanile è organizzato dall'Arci Scampia in collaborazione con la Fondazione Cannavaro/Ferrara

Sport per il sociale. Stamattina presso la Sala della Giunta di Palazzo San Giacomo si è tenuta la presentazione del MundiaNapoli 2015, torneo di calcio giovanile (in programma dall’1 al 13 giugno) che promuove l’integrazione e lo sviluppo socio-culturale con il coinvolgimento di circa 150 ragazzi provenienti da diverse aree periferiche del territorio napoletano. Cardini principali della manifestazione sono la scuola calcio Arci Scampia, la Fondazione Cannavaro/Ferrara, la Figc ed il Comune di Napoli. Sono intervenuti dunque in rappresentaza dei poli organizzativi il presidente dell’Arci Scampia Antonio Piccolo, l’Assessore allo Sport Ciro Borriello, il Sindaco Luigi De Magistris, il presidente del Comitato Regionale Campania della Figc Enzo Pastore, l’ex capitano azzurro e presidente della Fondazione Cannavaro/Ferrara Ciro Ferrara ed il direttore generale della Fondazione Cannavaro/Ferrara Vincenzo Ferrara.

Esordisce l’Assessore Borriello: “È un onore per noi accogliere questo progetto, che rappresenta più di un semplice torneo di calcio. Punteremo al coinvolgimento di quei territori che puntano alla valorizzazione del sociale attraverso lo sport”. Prosegue Vincenzo Ferrara: “I fondi raccolti saranno messi a disposizione delle società coinvolte, l’intento è quello di acquistare defibrillatori ed eseguire opere di miglioria delle strutture pubbliche utilizzate”. Continua Enzo Pastore: “Gli impianti sportivi della Regione devono essere ancor più valorizzati, sono sicuro che l’Assessore ed il Sindaco si impegneranno concretamente e favoriranno l’attuazione di nuove iniziative per il sociale”. Prende dunque la parola Antonio Piccolo: “Operiamo da circa 30 anni sul territorio con dedizione e sacrificio. È stato per noi fondamentale l’incontro con la Fondazione Cannavaro/Ferrara che ha coadiuvato la formazione del nostro centro a Scampia”. Interviene successivamente Ciro Ferrara: “Faccio i miei migliori auguri a tutte le squadre che prenderanno parte al torneo, che possano vivere sane giornate di sport all’insegna del divertimento e della competizione. Spero inoltre che siano evitati inutili isterismi e mi riferisco soprattutto ai genitori (ride, ndr). La nostra Fondazione è sempre pronta ad appoggiare questi progetti, anche se di piccolo cabotaggio. Qualunque azione positiva per il nostro territorio merita di essere spalleggiata”. Chiude il Sindaco De Magistris: “Da Sindaco di Napoli e da napoletano sono orgoglioso dell’immagine positiva data dal presidente Piccolo e dall’Arci Scampia. MundiaNapoli mette insieme più di 150 ragazzi di diverse municipalità e fa riferimento a strutture pubbliche. Lo sport è volano di sviluppo per la nostra città. Quando l’obiettivo è il benessere comune, si affievoliscono le divergenze tra pubblico e privato”.

 

Ecco alcuni scatti dell’evento:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Dal nostro inviato Antonio Fusco

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.