De Laurentiis a Premium: “Non vado più al San Paolo, non si riesce a vedere nulla!”

De Laurentiis a Premium: “Non vado più al San Paolo, non si riesce a vedere nulla!”

Il patron azzurro Aurelio De Laurentiis, ospite della kermesse “Fuoricinema” ha rilasciato alcune dichiarazioni agli inviati di Premium: “Non vado più al San Paolo per le partite, dalla tribuna autorità non si vede niente. La gara si vede meglio in televisione, per questo molti preferiscono restare a casa. Devo ritornare ad occuparmi di cinema e televisione, anche a livello internazionale. Il calcio e il cinema hanno una cosa in comune, fanno sognare… Obiettivi? Io vorrei vincere il titolo ogni anno, ma siamo in venti…stessa cosa per la Champions. Proviamo sempre a giocarcela. La scelta di Sarri è stata vincente. Prima con Benitez erano in 5 a preparare le partite, ora sono in 12 più il drone di riferimento. C’è più lavoro e questo mi soddisfa. Higuain? È un grande campione, a Napoli è diventato protagonista assoluto. Quest’anno si giocherà invece tutti insieme per la squadra. Milik? Non parlo perchè sono scaramantico, si muove bene ed è bravo di testa. Presenze al San Paolo? Sono aumentate rispetto a quelle della scorsa stagione, il problema è che i media parlano sempre di stadio e ripetono gli stessi concetti. Non è vero che il San Paolo è vuoto”. 


Laureato in Scienze della Comunicazione presso l' Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli con tesi "Il volto cinematografico delle mafie". I suoi primi articoli risalgono al 2010, per il portale Soccermagazine.it. La sua collaborazione con la testata giornalistica Iamnaples.it ha inizio nel febbraio 2011. Inviato a seguito del settore giovanile partenopeo, ha come obiettivo quello di formarsi nell’intricato mondo del giornalismo.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google