Delneri: “Discutiamo degli episodi ma il risultato non è dovuto all’arbitro”

Delneri: “Discutiamo degli episodi ma il risultato non è dovuto all’arbitro”

L’allenatore del Verona Luigi Delneri ha parlato in conferenza stampa nel post-partita di Napoli-Verona. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it: “Avevo studiato le ripartenze da calci d’angolo, ho inserito giocatori di passo rapido per colpire in contropiede. Ho venticinque giocatori, scelgo chi può rendere al massimo. La squadra fino al gol subito ha avuto la fortuna che il Napoli sbagliasse due occasioni ma ci sta. Il primo gol nasce da un fallo di Jorginho, in quell’occasione siamo stati sfortunati. Ogni domenica c’è un combattimento psicologico, bisogna spendere più degli altri. Il Verona combatterà fino in fondo, andiamo avanti tranquillamente. Dobbiamo uscire dal campo sempre con dignità, è questo il nostro obiettivo. Le polemiche sulla Juventus mi aprono un discorso relativo anche alla giornata di oggi, il Napoli ha meritato oggi di vincere ma ha avuto delle situazioni discutibili. Si può parlare di tutto ma la Juventus ha meritato i sei punti di vantaggio. Quando tiri le somme, quello che si fa in campionato si merita. Dobbiamo fare più punti possibile fino alla fine, penso che abbia avuto l’atteggiamento giusto e abbia tutte le possibilità per prepararsi al meglio in vista della partita contro il Frosinone. Non mi è piaciuto restare in dieci e l’atteggiamento su palla inattiva. La prestazione nostra di oggi è dovuta anche al valore dell’avversario, il risultato non è dipeso dall’arbitro, discutiamo alcuni episodi che potevano cambiare. Ionita? E’ un Nazionale, ha grande fisicità, temperamento, è molto interessante, ha qualità, spirito di sacrificio e avrà un futuro molto buono nel calcio. Gollini? Dovete chiedere al nostro direttore, sono loro che decidono, io sono solo contento se emergono dei giovani talenti italiani come quelli del Sassuolo o gli stessi Gabbiadini ed Insigne”


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google