Diego: “Brasile-Croazia? Risultato bugiardo, se non ci fosse stato Neymar…”

BUENOS AIRES – “Il Brasile avrebbe potuto tranquillamente perdere”: ne è convinto Diego Armando Maradona commentando il 3-1 di ieri a San Paolo della ‘Selecao’ contro la Croazia, e definendo “discutibile” il rigore poi segnato da Neymar. “I brasiliani avrebbero sofferto di più se la Croazia fosse stata più aggressiva all’inizio, invece si sono accontentati ed è quello il momento in cui il Brasile cresce”, ha sottolineato Maradona intervenendo alla rete venezuelana Telesur.

RISULTATO BUGIARDO – “Il 3-1 riflette il risultato da tabellino, non da quanto visto in campo”, ha aggiunto l’ex ‘pibe’ ricordando che comunque il Brasile “ha giocato bene, anche se ha avuto molti problemi sulle fasce” e che è Neymar-dipendente: “se non c’è lui, non ha gioco, e per questo è una squadra che può essere battuta”

AVVERTIMENTO ALL’ARGENTINA – Maradona ha infine mandato un avvertimento ai connazionali argentini: “La Bosnia giocherà con la Seleccion allo stesso modo della Croazia con il Brasile, ed ha un miglior centrocampo dei croati“, ha precisato, riferendosi all’esordio della squadra di Messi domenica al Maracanà con la squadra balcanica.

 

Fonte: corrieredellosport.it

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.