Cavani non ha mai detto “sto parlando con altri club”, ecco la reale intervista a Goal.com

Dopo gli allarmismi legati alle frasi di Cavani sulla sua volontà di lasciare il Napoli, la redazione di IamNaples ha voluto “leggerci” chiaro e ha tradotto l’intervista di Edinson Cavani rilasciata al portale Goal.com. Ecco quanto segue:

Il giocatore del Napoli è nell’orbita di diversi club europei e tutto indica che questa estate potrebbe lasciare la squadra che sarà allenata da Rafa Benitez. Tuttavia ‘il Matador‘ dichiara di avere un contratto con il Napoli e non pensare ad altro, volendo restare concentrato per la Confederations Cup con la propria nazionale.
Ho un contratto con il Napoli, so che se ne sta parlando tanto, ma è tutto molto incerto. Ora penso alla mia Nazionale: abbiamo una partita importante e poi la Confederations Cup, dopo penseremo a tutto quello che potrà accadere , ha detto l’attaccante.

“E ‘un calcio molto bello quello spagnolo, più libero, non so cosa potrebbe succedere. Non perdo il sonno per quel che dicono, è vero che li ci sono importanti squadre e un bambino pensa a loro come la squadra dei suoi sogni, ma in questo momento penso solo l’Uruguay. Sono abituato a cifre del genere, si parla di 60 milioni di euro, ma noi viviamo con questi numeri a tutte le ore. Non so se hanno offerto qualcosa per me, ma essere allenato da Pellegrini e Mourinho sarebbe sempre un piacere per me , ha detto l’uruguaiano.

Infine, ha parlato del suo compagno di squadra Luis Suarez, che come lui, è in procinto di cambiare club questa estate. E’meglio conoscere le probabilità di addio da lui stesso, io non conosco le mie possibilità, figuriamoci se posso pensare agli altri. È bello che i giocatori della nostra Nazionale siano apprezzati in tutto il mondo. Fare coppia con lui è incredibile, ha caratteristiche molto particolare ele sue qualità sono apprezzate in tutto il mondo “, ha concluso.

Clicca qui per leggere l’intervista in lungua originale

Traduzione a cura di Francesco Gambardella

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.