El Kaddouri: “Che emozione essere qui. Napoli Top in Italia. Qui si crede nei giovani”

El Kaddouri: “Che emozione essere qui. Napoli Top in Italia. Qui si crede nei giovani”

Ultimo arrivato in casa Napoli, Omar El Kaddouri, talento 22enne di origini marocchine ma cresciuto in Belgio, si concede al salottino di Radio Marte per comunicare ai radioascoltatori le prime impressioni in maglia azzurra. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

“L’impatto è stato positivo, sia con la squadra che con la gente. Sapevo già che i tifosi a Napoli seguono molto la squadra e in questi pochi giorni l’ho provato sulla mia pelle. I contatti col Napoli? Sinceramente prima di quest’estate non ne avevo mai avuti, anche se già da qualche tempo leggevo sui giornali che mi accostavano alla Società Azzurra. Quanto ci ho messo per decidere? Meno di cinque minuti, il Napoli è una delle realtà migliori della A, se non la migliore. Cosa sto facendo a Castelvolturno? Dei test fisici, essendo l’ultimo arrivato devo mettermi alla pari con gli altri, ho parlato con il mister ed è andato tutto per il meglio. Lo spogliatoio? Mi hanno accolto benissimo, non conoscevo nessuno, solo Insigne per averci giocato contro lo scorso anno, ma nonostante ciò mi sono sentito ben accolto. Il mister? Mi ha detto che tutti devono sudarsi il posto. I miei inizi? Sono arrivato a Brescia in seguito ad un Viareggio giocato con la Primavera dell’Anderlecht. La scelta di giocare per il Marocco e non per il Belgio? Sono nato e cresciuto nei Paesi Bassi, ma i miei sono nordafricani: così, dopo aver giocato nell’Under 21 belga ho deciso che la mia Nazionale sarebbe stata quella marocchina. Il mio ruolo preferito? Non ce l’ho, mi piace sia lottare da mezzala che inventare da fantasista. Amo giocare in entrambi i ruoli, non ho problemi. La mia esperienza in Lega Pro? Mi ha aiutato a capire che si deve lottare per avere il posto, è stata un’esperienza molto importante. De Laurentiis? Mi fanno piacere le sue parole, ma devo ancora dimostrare di poter stare in A: con la B la differenza è molta, il Presidente mi ha caricato molto con le sue parole, ma andiamo con i piedi di piombo. Il paragone con Hamsik? Ha fatto 60 gol in A, io non ho ancora fatto nulla, per ora non ci sta. Fare quello che ha fatto lui sarebbe stupendo, da quando è arrivato ha portato il Napoli a livelli altissimi e sarei ipocrita se non ammettessi che spero di fare la stessa trafila. Il San Paolo? Non vedo l’ora di giocarci e vederlo pieno per una gara di A. Quest’anno in A c’è molto spazio per i giovani? Una cosa molto importante per noi calciatori della nuova leva. Fino a pochi anni fa per noi era molto più difficile, ora con l’esodo di molti campioni all’estero c’è più possibilità per noi di dimostrare il nostro valore. I miei compagni? Fino a pochi giorni fa li vedevo in TV, ora sono con loro e un pò d’effetto mi fa: il gruppo però è umile e mi ha fatto sentire subito importante. Insigne? Molto simpatico, nello spogliatoio è un giocherellone ma per ora ho parlato poco con lui, abbiamo bisogno di più tempo insieme. L’inizio di Palermo? Buonissimo, speriamo di continuare sulla falsa riga del Barbera. La mia situazione? Fisicamente non sono al Top, ho giocato le Olimpiadi e saltato il ritiro col Brescia quindi è logico non poter stare al 100% ma non mi posso lamentare: sto migliorando. Il mio idolo? Zinedine Zidane, ho visto tutte le sue partite, lo adoro. Il numero 13? Non c’è un perché: era uno dei pochi numeri disponibili. La Juve? Cercherà di migliorare ancora e mi ha ben impressionato. Il mio approccio in Società? Ho notato che si vuole dare spazio ai giovani e ne sono contentissimo. Il mio tempo libero? Niente di particolare Cinema e mare sono le cose che amo di più. Playstation? Fino a qualche anno fa giocavo molto ma non dirò che sceglievo sempre il Napoli per abbindolare i tifosi. Cosa dico loro? Che farò il possibile per dare un contributo alla causa e che giocherò sempre per dare il massimo.”

La Redazione

M.P.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google