La carica di Inler: “Domani ci aspetta una battaglia, daremo il massimo”

La carica di Inler: “Domani ci aspetta una battaglia, daremo il massimo”

Ai microfoni di Radio Marte  ha parlato il centrocampista del Napoli Gokhan Inler. Di seguito quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Domani dobbiamo affrontare una grande partita. C’è molta emozione nell’affrotnare una squadra del calibro della Juve. noi siamo pronti e vogliamo fare bene. Daremo il massimo. Distrazioni del Calcioscommesse? Conta solo il campo. Senza l’allenatore non cambia nulla. Conte può decidere prima chi schierare. Sarà una partita aperta, in cui chi riuscirà a dominare a centrocampo sarà avvantaggiato. Uomo più pericoloso? Senza dubbio Pirlo. Analogie con la Coppa Italia? È un’altra notte speciale. Dobbiamo avere consapevolezza che siamo una grande squadra. Vicnere domani sarebbe bellissimo. Cosa significa battere la Juve? A Napoli conta moltissimo, perciò voglio dare il massimo. Cina? Sto bene, mi piace. È una bella esperienza. Questa trasferta è molto importante. Scudetto? Giochiamo partita per partita. Il gruppo sta bene e vuole crescere. Cavani? Edi è importantissimo. Da tantissimo per la squadra. Lavezzi? Abbiamo giocatori che possono fare bene. Noi siamo una squadra e guardiamo avanti. Insigne? Sta facendo molto bene. Gli serve tempo, ma secondo me avrà le sue chance. Mio futuro a Napoli? Fa piacere avere gente che si interessa, ma io penso solo al Napoli. Adesso esiste solo il Napoli. L’anno scorso potevo andare alla Juve, ma sono contento di essere a Napoli. Domani ci aspetta una grande battaglia”

La Redazione

G.D.S.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google